Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Lyst Index Q2 2021: le ciabatte adidas YEEZY sono il prodotto più desiderato del momento
2021-07-13 17:15:19
Secondo il primo Lyst Index del 2021, c’erano solo sneakers nei pensieri dei consumer di tutto il mondo, dalle Nike Dunk Low alle Salomon XT-Wings 2 Advanced. Ma i dati del secondo trimestre dell’anno, svelati nelle ultime ore dalla piattaforma di shopping online, parlano chiaro: ogni uomo del pianeta, in questo momento, desidera un paio di adidas YEEZY Slide
 
Dopo la proclamazione delle adidas YEEZY 450 a impareggiabile oggetto del desiderio maschile, lo scorso aprile, la nuova classifica dei prodotti più ambiti dagli uomini nel Q2 conferma l’innato potere del rapper di Atlanta di intuire, interpretare ed esaudire i desideri dei consumatori di tutto il mondo. È la seconda volta infatti che una silhouette firmata da Kanye West, autoproclamato Michael Jordan delle scarpe sportive e, a questo punto, genio della lampada nel mondo della moda, appare in testa alle classifiche trimestrali dell’anno corrente.  

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da LYST (@lyst)



Tra le ragioni dell’hype che rendono le ciabatte adidas YEEZY il prodotto più sognato e ricercato degli ultimi tre mesi, figurano celebrity e influencer internazionali che, grazie al ritorno di un numero sempre maggiore di eventi e performance, le hanno indossate pubblicamente; mentre i social e i media online hanno contribuito alla diffusione virale degli outfit, oltre ad alimentare la conversazione virtuale sulle scarpe aperte. Oltre ai rumor che hanno visto protagoniste personalità del calibro di Chiara Ferragni e Kim Kardashian, è importante la tendenza in continua crescita della gender-fluidity. Non a caso, le ricerche relative alla moda genderless sono cresciute del 46% e, tra gli item maschili più hot della stagione, spiccano anche l’iconica borsa Baguette di Fendi (al 6° posto) e una gonna plissé firmata dal visionario Thom Browne (10° posto). 
 
Sulla base dei risultati delle statistiche Lyst, che considerano il valore dei dati di ricerca ricavati da Google, dal volume delle menzioni sui social media alla portata delle ricerche e alla quantità delle pagine visualizzate, delle interazioni e delle vendite in migliaia di e-store, è possibile affermare con certezza che Gucci rimane il brand più bramato al mondo; in altre parole, il brand fiorentino, fresco della fusione estetica con Balenciaga, guidato da Alessandro Michele è il marchio dell’anno – e dei sogni.  Sul podio, nell’ordine, anche Dior, Nike, Louis Vuitton, Prada, Balenciaga, Moncler, Botttega Veneta e Versace.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...