Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Balenciaga si ispira a Gucci per la collezione “Clones”
2021-06-07 15:14:51
Balenciaga Clones Collezione
Nella giornata di ieri, la maison Balenciaga capitanata da un sempre più brillante Demna Gvasalia ha svelato la propria collezione Spring 2022, che si renderà protagonista nel corso dei prossimi mesi: questa volta, il designer ha voluto esplorare l'universo dei cloni.

“Ciò che presentiamo è un falso di una sfilata di moda. Quello che vediamo online non è quello che si rivela nella vita di tutti i giorni. Come facciamo a distinguere il vero dal falso?" afferma Gvasalia con riferimento alla nuova collezione denominata "Clones".

Lo spettacolo, accompagnato da un pubblico vestito totalmente di nero, si è svolto in realtà senza spettatori di persona. "Si tratta di uno show che non è mai concretamente avvenuto, ma i vestiti sono reali, sono stati effettivamente prodotti", ha continuato in una conversazione con Vogue.

Tutti i capi svelati durante le presentazione sono stati indossati da Eliza Douglas, che ha sfoggiato 44 look tra items maschili e femminili, nonostante i veri protagonisti dell'unveiling siano i prodotti realizzati ispirandosi a Gucci, di tutta risposta alla collezione "Aria" presentata due mesi fa da Alessandro Michele.

Tra i pezzi di spicco emergono gli accessori "hackerati" dal marchio fiorentino, tra cui borse a tracolla e altri capi che sono stati aggiornati con il marchio a doppia B per sostituire l'iconico motivo GG. Proseguendo poi possiamo osservare la presenza di cappellini, tote bag, borse da viaggio e pochette, ma anche cinture e calzini arricchiti, in sostituzione della doppia G, da loghi vistosi e da stampe che recitano “This Is Not a Gucci Bag”.

I primi prodotti della collezione Spring 2022 di Balenciaga raggiungeranno gli scaffali dei più rinomati retailers a livello internazionale a partire da questo autunno.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly)

CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...