Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
SOUND
Le vittime di Astroworld hanno chiesto 10 miliardi di dollari di risarcimento
2021-12-08 17:21:44
Travis Scott Astroworld
Il rapper statunitense Travis Scott nelle ultime settimane sta facendo i conti con delle enormi complicazioni di carattere legale in seguito alle tragiche vicende che hanno colpito i fan durante l’Astroworld Festival 2021: 10 persone hanno perso la vita durante l'attesissimo concerto, e gli investigatori continuano a indagare ininterrottamente per stabilire chi dovrebbe farsi carico dei danni.

Travis, Drake, Live Nation e altre figure collegate all'evento negli scorsi giorni sono stati colpiti da azioni legali da parte di vittime e spettatori per diversi miliardi di dollari, ma nelle ultime ore è stato riferito da più fonti che si è aggiunta una nuova causa che farebbe aumentare l’ammontare complessivo della richiesta a ben 10 miliardi di dollari per il risarcimento di 1.547 persone coinvolte nello show.

“Ciò che è successo durante l'Astroworld Festival è una tragedia inconcepibile ed è importante che venga fatta giustizia per tutte le persone colpite”, ha affermato l'avvocato Brent Coon di Brent Coon & Associates. “Credo che il nostro studio sia il più adatto per aiutare a portare avanti questo caso, non solo per il numero di vittime che ci hanno scelti per rappresentarli in questa azione, ma per il fatto che possediamo una vasta esperienza legale come dimostrato dai nostri consulenti, che lavorando su molti eventi tragici come esplosioni di impianti, ritiri di prodotti e altre azioni illecite di massa”.

Solamente due giorni fa, gli avvocati di Scott avevano dichiarato che lui e la sua azienda Cactus Jack Records LLC negavano le accuse rivolte a loro nelle cause, e chiedevano che esse venissero respinte.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...