Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
I migliori orologi “Turquoise Dial”
2022-09-21 19:15:53
Rolex Oyster Perpetual
Da quando per la prima volta sono state diffuse sul web le immagini raffiguranti il tanto discusso Patek Philippe Nautilus 5711 in collaborazione con Tiffany & Co., l’intero mercato degli orologi ha immediatamente risentito dell’enorme impatto mediatico generato da questa release.

Non è una novità che la platea di collezionisti globale sia particolarmente attratta dai segnatempo più stravaganti, tra cui risulta appunto impossibile non annoverare la recente collaborazione tra il marchio svizzero e la maison di gioielleria statunitense. Come ben sappiamo, il modello è stato prodotto per rendere omaggio ai 170 anni di partnership tra le due aziende, e per questo realizzato in soli 170 esemplari al mondo, distribuiti tra clienti VIP e vendite all’asta. La vera peculiarità di questo timepiece è proprio il colore del quadrante, caratterizzato dalle classiche sfumature “azzurro Tiffany”.


patek-philippe-tiffany

L’aspetto davvero interessante della release è che da quel momento in poi tutti gli altri orologi con quadrante azzurro già presenti sul mercato o introdotti successivamente hanno iniziato ad essere ricercatissimi, con alcuni brand che hanno deciso di cogliere l’occasione per realizzarne di nuovi. Ecco dunque una selezione dei migliori segnatempo con “Turquoise Dial”.

 

Rolex Daytona





Come non menzionare all’interno di questa selezione uno dei modelli più iconici prodotti da Rolex? Ci riferiamo in particolare a un orologio datato 2010, con cinturino e case da 40 mm in oro bianco a fare da cornice a un quadrante azzurro laccato.



Rolex Oyster Perpetual





Proseguiamo citando un altro timepiece di casa Rolex, in questo caso di recente release (2020). La particolarità di questo modello è chiaramente il quadrante turchese, accompagnato da un case in acciaio.



Audemars Piguet Royal Oak





Spostiamo la nostra attenzione verso AP, concentrandoci nello specifico su quello che potremmo definire un vero e proprio capolavoro di orologeria moderna. Ci riferiamo a un classico Royal Oak prodotto in tiratura limitatissima (soli 10 esemplari), con cassa in platino da 41 mm e lunetta fissa in titanio a proteggere il quadrante con motivo Tapisserie Evolutive di colore azzurro e movimento a vista.



Swatch Moonswatch “Mission to Uranus”





Modifichiamo i toni e concentriamo il nostro focus su un altro segnatempo di recente uscita, parte di un’ampia e fortunatissima capsule collection collaborativa siglata tra Omega e Swatch. Sold out ormai da mesi nonostante i continui restock, questo segnatempo è stato prodotto anche in una variante con dial azzurro.



Fendi Momento Bugs





All’interno della selezione c’è spazio anche per gli orologi realizzati da maison di moda, come in questo caso Fendi. La casa d’abbigliamento romana ha deciso infatti di applicare i suoi classici “Bug Eyes” sul quadrante azzurro di un segnatempo in acciaio inossidabile e dal taglio classico.



Hublot Big Bang Unico Summer





Prodotto in soli 200 esemplari al mondo, questo orologio fa della tinta azzurra il suo vero punto di forza. Il colore non è applicato solamente al quadrante skeleton, ma anche al case in acciaio inossidabile e al cinturino con chiusura in velcro.



Chopard Happy Fish





Di recente produzione, questo esemplare sfoggia un look classico e senza tempo. L’azzurro acceso del quadrante e del cinturino in simil-coccodrillo contrasta alla perfezione con la cassa da 36 mm in acciaio e la lunetta in oro rosa.



G-Shock CasiOak Uranus




Concludiamo infine la nostra selezione citando un altro timepice davvero molto particolare e forse anche quello con il prezzo più accessibile. L’orologio fa parte della CasiOak Celestial Collection ed è completamente dipinto a mano con colori resistenti ai raggi UV.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...