Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
SNEAKERS
Yeezy Day: Kanye West accusa adidas di aver organizzato l'iniziativa senza il suo consenso
2022-08-03 16:09:12
Kanye West accusa adidas yeezy day
Kanye West nelle ultime ore ha mosso delle pesanti accuse nei confronti del proprio partner di lunga data adidas: il rapper statunitense, fondatore dell'impero Yeezy, avrebbe accusato il brand sportswear di aver progettato lo “Yeezy Day” senza il suo permesso.

In occasione del quarto Yeezy Day annuale, che si è svolto nelle giornate di ieri e di oggi, sono state rilasciate sul sito web di adidas alcune sneakers Yeezy in edizione limitata per i moltissimi fan che si sono preparati nei giorni precedenti, causando un crash dell'applicazione e la conseguente migrazione dei migliaia di clienti sul sito web per ultimare l'acquisto delle scarpe desiderate.

Complex ha riferito di aver ricevuto un messaggio dal rapper il giorno stesso, in cui Ye accusava adidas di aver gestito evento, risorse e dipendenti senza il suo permesso: l'azienda avrebbe infatti scelto autonomamente le varianti di sneakers Yeezy da restockare e avrebbe assunto dipendenti che originariamente lavoravano per Kanye, il tutto senza la sua approvazione.

adidas ha inventato l'idea dello Yeezy Day senza la mia approvazione e poi ha riportato in auge vecchi modelli senza la mia approvazione. adidas ha rubato le mie colorazioni senza la mia approvazione, ha rubato i miei stili e i miei approcci ai materiali senza la mia approvazione, ha assunto professionisti e li ha sparsi in adidas Originals senza la mia approvazione.

Oltre a ciò, Ye ha fatto riemergere il suo malcontento verso adidas per il “furto” dei suoi design in occasione dell'uscita delle adidas Adilette, la ciabatta molto simile alla Yeezy Slide di Kanye: “Quando ho chiesto ad adidas di produrre più Yeezy Slides, il GM mi ha mentito e mi ha detto che non avevano la capacità di farlo, quando il realtà adidas si stava solo mettendo in moto per copiare le mie slides”, ha detto l'artista a Complex."

Riusciranno le due parti a ritrovare un punto di incontro e a proseguire il proprio percorso collaborativo?
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...