LIFESTYLE

Tutti i dettagli della Lamborghini Urus “Mansory” di Travis Scott

di Aldo Abronzino
2020-10-19 15:14:24
L’ostentazione dei propri beni di lusso è ormai un elemento radicato nella cultura hip-hop.
Che siano gioielli, orologi, diamanti, case, proprietà o vetture sportive poco importa. Mostrare alla propria fan base acquisti di questo calibro non è altro se non una testimonianza lampante del proprio successo, un esempio concreto del concetto di “avercela fatta”, di essere arrivati al top partendo completamente da zero. Oltre che un semplice sfizio, rappresenta il raggiungimento di un obiettivo personale.

In diverse occasioni ci è capitato di approfondire il binomio rapper-auto di lusso, offrendovi una panoramica completa delle supercars più eclatanti che si trovano nei garage dei vari artisti in giro per il mondo.
Stavolta il discorso è più attuale che mai, e non sorprende che lo stimolo ci sia stato fornito dal rapper più seguito del momento, Mr. Travis Scott, che negli ultimi mesi ci ha già abituati ad ammirare vertture di assoluto pregio.

Lamborghini Urus Mansory

Giusto qualche ora fa il rapper originario di Houston ha infatti condiviso attraverso i propri canali social uno scatto davvero molto particolare, che lo ritrae vicino a una delle sue vetture sportive preferite: si tratta di una particolarissima Lamborghini Urus di colore marrone.
Qualora già non bastasse possedere un’auto da oltre €250 mila, prodotta in serie limitata e adatta solamente a un target di acquirenti molto ristretto, in questo caso La Flame ha voluto davvero esagerare.

Il modello in questione è infatti una rivisitazione dell’originale operata dalla famosa azienda tedesca “Mansory”, specializzata nella personalizzazione di SUV e automobili ad alte prestazioni.
Notiamo immediatamente come la livrea di questo esemplare sia infatti molto più aggressiva rispetto alla versione originale, grazie a delle linee più spigolose, all’utilizzo della fibra di carbonio e all’aggiunta di alcuni dettagli puramente estetici come il cofano di colore nero.

La Lamborghini Urus “Mansory” non si differenzia però dalla sua “sorella minore” solo dal punto di vista estetico: un motore V8 biturbo maggiorato fino a 810 CV trasforma infatti questo veicolo nel sogno proibito di ogni appassionato dell’alta velocità (da 0 a 100 km/h in 3,3 secondi anziché i 3,6 secondi dell’originale).

Lamborghini Urus Mansory
Lamborghini Urus Mansory
Lamborghini Urus Mansory
Lamborghini Urus Mansory
Lamborghini Urus Mansory

Ma le curiosità non sono finite qui: oltre agli esterni e alle componenti già abbastanza intimidatorie, Mansory ha ideato questa supercar per posizionarsi al top di gamma tra i SUV di lusso. Per questo motivo il comfort e la vivibilità degli interni non è assolutamente sottovalutata, e viaggia di pari passo con le prestazioni della vettura.

Lamborghini Urus Mansory
Lamborghini Urus Mansory

Evidentemente non ancora contento, Travis ha voluto poi rivoluzionare l’idea di partenza di questo modello, che originariamente si sarebbe dovuto presentare nelle tinte del blu elettrico, ma che invece in questo caso è completamente rivestito da una tinta marrone Mocha che matcha perfettamente lo schema cromatico delle sue ultime sneakers firmate Nike e Jordan Brand.

Ma quale potrà mai essere il costo di un’auto così esclusiva?



Se già il prezzo del modello originale era proibitivo, vi stupirà sapere che una Lamborghini Urus “Mansory” come quella posseduta tra Travis Scott si aggira intorno ai €470/500 mila.

Ti potrebbe interessare
Alla scoperta del parco auto di Travis Scott
Travis Scott vince il suo primo Grammy
Gucci Mane vs Jeezy: Travis Scott rilascia una T-shirt commemorativa della freestyle battle