Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
SOUND
La casa di infanzia di Kanye West a Chicago viene vandalizzata dai fan di Drake
2021-08-29 11:55:10
Kanye West casa infanzia DONDA
Nelle ultime ore importanti notizie sono emerse con riferimento al beef tra Kanye West e Drake: le immagini dei cartelli lasciati sui gradini della casa d'infanzia di Kanye West sono state pubblicate sui social media nella giornata di ieri, e riportano frasi che promuovono il prossimo album di Drake, “Certified Lover Boy”, deningrando sia la persona di Kanye West, che “Respectfully Justin”, ossia Justin Laboy.


Uno dei cartelli fa direttamente riferimento ai versi di Drake nella nuova traccia di Trippie Redd “Betrayal”. “45 44 Burnt Out”, recita il cartello, riferendosi appunto al dissing recitato dal cantante canadese

Le frasi che compaiono sulla vecchia casa di West a South Shore Chicago sono l'ultima trovata all'interno di una “faida” in corso tra i due artisti. All'inizio di questa settimana infatti, Ye aveva condiviso un'immagine che specificava l'indirizzo domiciliare di Drake in un post di Instagram cancellato. Inoltre, in un altro post precedentemente eliminato, Kanye ha condiviso gli screenshot di una chat di gruppo contenente altre otto persone in cui si esprimevano frasi minacciose e denigratorie nei confronti di Drake.

Non è chiaro chi sia l'effettivo autore dei cartelli affissati nell'esterno della vecchia casa di Kanye, così come non sono ben chiare le motivazioni di un gesto che, seppur finalizzato alla creazione di fomento attorno alla faccenda per scopi pubblicitari, si sta rivelando un vero e proprio litigio fine a se stesso.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...