Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
La Juventus scende in campo su Amazon Prime Video per la serie All or Nothing
2021-10-22 13:13:13
All Or Nothing Juventus Federico Chiesa Amazon Prime Video
Reduce da una grande ripresa rispetto a un inizio di campionato decisamente sottotono e protagonista di rumors nel corso della corrente settimana con riferimento allo sviluppo di un nuovo pattern per le divise 2022/2023 in collaborazione con adidas, la società torinese Juventus assieme ad Amazon si prepara a lanciare sul mercato un nuovo contenuto inedito.

All or Nothing: Juventus è una delle ultime novità che il colosso pubblicherà sulla propria piattaforma Prime Video, che recentemente sta acquisendo sempre più campo nell’ambito dei servizi di streaming forte delle sue infallibili esclusive.

Stando alle ultime notizie, l’uscita della docu-serie incentrata sulla squadra bianconera (inizialmente prevista per il mese di febbraio) è slittata di qualche mese: il gigante statunitense ha fissato e confermato l'appuntamento per novembre, condividendo anche il trailer ufficiale.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE Sport (@sportoutservice)


La serie All or Nothing, che ha già raccontato il dietro le quinte di altri club, tra i quali Manchester City e Tottenham, ripercorrerà questa volta i retroscena di gioco della Vecchia Signora grazie a delle immagini girate dalle telecamere che hanno seguito i bianconeri guidati da Andrea Pirlo per tutta la stagione 2020/2021, dagli allenamenti al Training Center della Continassa fino ai match dell’Allianz Stadium.

“Non vediamo l’ora di mostrare al mondo cos’è realmente il brand Juventus e cosa significa davvero”, le parole di Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer di Juventus.

Si conferma così sempre più incalzante il rafforzamento della strategia di marketing adottato dalla squadra di Torino, che risulta indubbiamente proiettata verso il futuro e verso una differenziazione di prodotto che, al di là della pura sfera calcistica, porterà sicuramente dei benefici in termini di seguito e di vendite.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...