Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Il nuovo tatuaggio di Drake in memoria di Virgil Abloh
2021-12-23 14:54:05
Drake Tatuaggio Memoria Virgil Abloh
A distanza di un mese dalla prematura scomparsa di Virgil Abloh, il ricordo del visionario designer originario di Chicago continua a rappresentare una ferita ancora aperta e dolorosa per molti di noi. Se l’intero panorama del fashion system internazionale è stato infatti brutalmente investito da questa notizia, possiamo solo immaginare come debbano essersi sentiti gli affetti più cari del direttore creativo di LV.

Tra questi, dopo aver raccontato il commovente tributo fornito da Kanye West durante un’esibizione del suo Sunday Service, non poteva di certo mancare una testimonianza da parte di Drake, una tra le amicizie più sincere di Virgil anche al di là del rapporto musicale e lavorativo.
Non è una novità infatti che il rapper di Toronto fosse molto legato a Virgil, a tal punto da citarlo più volte all’interno dei suoi brani per sottolineare proprio il livello di intimità raggiunta ormai dai due.

Drizzy ha deciso dunque di imprimere in modo indelebile sulla sua pelle il ricordo dell’amico, tatuandosi proprio uno degli scatti più belli che ritraggono quest’ultimo. Si tratta di un’immagine iconica, tratta proprio dal primo runway show di Virgil Abloh per conto di Louis Vuitton lo scorso 21 giugno 2018. A parte il significato profondo del gesto e l’idea di libertà dietro questa fotografia, è commovente inoltre il fatto che Drake abbia voluto cristallizzare il ricordo dell’amico nell’attimo più soddisfacente della sua carriera, dopo essere diventato il primo direttore creativo di colore della maison parigina.
 
Il tatuaggio è stato mostrato per la prima volta ieri sera da Ganga Tattoo, famoso tatuatore di Los Angeles, incaricato proprio da Drake di portare a termine questo importante compito.


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly)

CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...