Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
SOUND
Drake è l'artista più ascoltato dello scorso anno negli Stati Uniti
2022-01-18 18:37:03
Drake
Quando si parla di streaming, sono pochi gli artisti in grado di competere con gli incredibili numeri collezionati ogni anno da Drake: se il rapper canadese ha piantato le basi del proprio successo oltre un decennio fa, infatti, l'avvento di piattaforme come Spotify ed Apple Music ha decisamente incrementato i già ottimi risultati da lui ottenuti con ogni release.

A testimonianza di ciò, nel 2021 Drizzy è stato ufficialmente l'artista più streammato degli Stati Uniti, come riporta l'account Twitter di Char Data. Nello specifico, l'anno appena trascorso ha visto Drake totalizzare ben 8.6 miliardi di stream on-demand: ogni 131 brani ascoltati, dunque, uno portava la firma della star di Toronto.




Una buona parte del merito va sicuramente attribuita al successo di “Certified Lover Boy”, sesto album in studio del rapper pubblicato lo scorso 3 settembre, che ha infranto i record di ascolti nelle prime 24 ore sia di Spotify che di Apple Music.

Il progetto, inoltre, è l'unico album rap uscito nel 2021 ad aver raggiunto le due milioni di unità vendute negli States, diventando eleggibile per la certificazione di disco di platino e superando le più importanti release dell'anno, come “The Off-Season” di J. Cole e “DONDA” di Kanye West.

Per concludere la lista dei numeri, CLB ha venduto ben 600.000 copie nella prima settimana, debuttando in cima alla Billboard 200 e trascorrendoci un totale di cinque settimane, più di qualsiasi altro album rap uscito nel 2021.

Per ulteriori notizie legate al mondo della musica, continuate a seguire la sezione Sound del nostro sito e la pagina Instagram dedicata.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...