Ben & Jerry’s x Nike SB Dunk Chunky Dunky
SNEAKERS

Il difetto di fabbrica delle Nike SB Dunk Low “Chunky Dunky” di AcriminalG le renderà ancora più costose delle "Shattered Reverse"?

di Simone Dal Passo Carabelli
2020-05-28 14:30:42
Erano anni che il mercato internazionale del collezionismo sneakers non vedeva concretizzarsi un fenomeno del genere: per la seconda volta a partire dalla famosa release delle Air Jordan 1 High "Reverse Shattered Backboard ", disponibili all'acquisto nella loro versione 1/1 presso il reselling store milanese Dropout, da un lancio Nike di spessore emerge un'inedita e rarissima versione difettata, che come la storia ci insegna, sarà in grado di far schizzare il valore del prodotto sul mercato secondario a livelli davvero fuori da ogni logica.

Nelle ultime ore, in seguito al rilascio delle attesissime Ben & Jerry's x Nike SB Dunk Low "Cunky Dunky", un utente vincitore del raffle system sulla base del quale erano state messe in palio le sneakers ha rilevato una caratteristica molto particolare nel proprio paio personale: la Dunk in questione infatti, vinta grazie all'estrazione aperta dal retailer AcriminalG di Arona (Novara), presenterebbe un difetto di fabbrica in corrispondenza del Nike logo posto sull'estremità della linguetta frontale.

Ben & Jerry’s x Nike SB Dunk Chunky Dunky reverse AcriminalG
Ben & Jerry’s x Nike SB Dunk Chunky Dunky

Il logo rovesciato rispetto all'impostazione tradizionale su cui viene basato il design della scarpa è da considerarsi una vera e propria miniera d'oro per i collezionisti più affamati, tanto che l'ultimo difetto di fabbrica rilevato in un modello Nike di punta come la già citata "Shattered Reverse" ha fatto impennare il valore della sneaker, fino a toccare il cartellino di vendita attuale di quasi 150.000€.

Ben & Jerry’s x Nike SB Dunk Chunky Dunky

Nonostante il difetto di fabbrica non risulti così evidente come nella sorella Air Jordan 1, il fatto che il Ben & Jerry's model sia uno dei più influenti ed ambiti dell'intera storia recente firmata Nike SB Dunk, combinato all'unicità apportata dal reverse logo, riuscirà sicuramente ad incrementare di diverse migliaia di euro il valore della sneaker venduta dall'italianissimo skate shop AcriminalG.

Ti potrebbe interessare
Jordan Centre Court: La sneaker ispirata a "The Last Dance" verrà rilasciata
Quanto dovrà spendere chi non è riuscito ad acquistare le Air Jordan 1 High “Tie Dye”?
Nike Dunked Low: Scopriamo il nuovo modello del brand di Beaverton