DualSense Xbox PlayStation
LIFESTYLE

Differenze tra le nuove PlayStation 5 e Xbox Series: Cosa scegliere e perché

di Riccardo Mauriello
2020-10-13 10:26:17

L’attesa è quasi giunta al capolinea: il momento che molti fan bramavano da anni è finalmente alle porte.
Lo scontro tra titani che vedrà protagonisti Microsoft e Sony andrà in scena nel pieno del periodo autunnale, con milioni di spettatori pronti a riporre la propria fiducia a a PlayStation o a Xbox.

Recentemente, tramite numerose presentazioni, sono state svelate la maggior parte delle caratteristiche delle due console, che ora andremo a prendere in analisi.

Partendo da Sony, PS5, uscirà in due versioni, il 19 Novembre in Italia, una settimana dopo rispetto ad alcuni paesi come l’America e il Giappone. La Digital-Only che consente esclusivamente il download online dei contenuti costerà 399€, mentre la variante standard con lettore cd e blu-ray verrà 499€.
Le novità sono molte, a partire dalla silhouette della console, di colore bianco con due led blu che contrastano la placca centrale nera, che offre un design più moderno e tecnologico delle precedenti.

PlayStation 5
Il controller DualSense è una vera e propria perla della collezione Sony che accompagna la console, dotato di un microfono integrato, vibrazioni dinamiche che simulano nel giocatore diverse sensazioni (feedback aptico) e dei grilletti adattivi che ci immedesimano nelle nostre azioni del gioco.
DualSense Play Station 5 controller

La grande sorpresa in casa Sony tuttavia è una SSD nello spazio di archiviazione interno da 825 GB velocissima, in grado di garantire prestazioni incredibili e realistiche, tanto che gli sviluppatori dei videogames hanno dovuto rimodellare la grafica dei giochi in base alla velocità garantita dalle prestazioni di PlayStation.

Anche Microsoft farà il suo debutto in Italia con due console, Xbox Series S e X, il 10 Novembre. La prima, più piccola e compatta costerà solo 299€ e sarà una versione bianca e un po' meno potente di Xbox Series X, la vera contender di Ps5, che sarà disponibile al prezzo di 499€.

Xbox Series X S
Il controller è molto simile a quello delle console Xbox precedenti, retro-compatibile con esse, molto minimal ed essenziale, di migliore latenza e reattività, e dai bordi arrotondati per aumentare il grip nell’impugnatura, con un design nero leggermente innovato. Anche Xbox avrà la memoria SSD espandibile di 1 TB (poco più spaziosa di PS5), ridurrà le attese tra un caricamento e un altro e riprodurrà giochi in 4K come Ps5 in 60fps.

Xbox Series X controller

Una novità del nuovo prodotto Microsoft è la Quick Resume Technology, che garantirà al player un caricamento rapido per riprendere il gioco dove si era rimasti anche dopo aver spento la console da pochi secondi.

Durante le conferenze di presentazione, Sony ha annunciato una serie di giochi prossimamente in uscita per PlayStation 5 che hanno aumentato ancora di più le aspettative dei fans, tra cui spiccano Hogwarts Legacy, RPG dedicato al mondo di Harry Potter, Assassin's Creed : Valhalla, ambientato nel mondo vichingo, Battlefield 6, lo sparatutto da anni affermato tra i top games, Gran Turismo 7, simulatore di guida arcade, il nuovo God of War (2021), Spider-Man; Miles Morales, NBA 2k21, FIFA 21. Tutti videogiochi che accrescono l'enorme bolla di hype creata da Sony.



In contrapposizione, all'Xbox Games Showcase a Luglio sono stati presentati alcuni titoli in uscita su Xbox, come l'attesissimo Halo Infinite programmato al 2021, il nuovo Forza Motorsport, Atomic Hearth, Call of Duty Black Ops: Cold War come per PlayStation, Exomecha, sparatutto in prima persona. La vasta gamma offerta anche da Microsoft sicuramente risponde a tono alla sua diretta concorrente, ottimizzando anche vecchi giochi per Xbox Series per aumentare la qualità della performance.



Inutile specificare che entrambe le console sono il massimo capolavoro del gaming realizzato fin qui dai due giganti dell’industria tecnologica, ed entrambe saranno vantaggiose per il giocatore che deciderà di acquistarle, anche per i giochi esclusivi realizzati per ognuna. C’è chi parla di superiorità tecnica di Microsoft e chi di migliore design e asset di Sony, ma la realtà è che ad un mese dall’uscita, entrambe si presentano come potenziali capolavori dell’era moderna.

E tu da che parte stai? Facci sapere se il nostro articolo ha reso chiare le tue idee!

Ti potrebbe interessare
Xbox Series S è la nuova console economica di Microsoft che potrebbe cambiare le dinamiche del mercato
Release PlayStation 5 sempre più vicina: Scopriamo le novità, tra retrocompatibilità e preordini limitati
Presentazione PlayStation 5: Sony svela ufficialmente il design della console