Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Will Smith colpisce Chris Rock durante la notte degli Oscar
2022-03-28 12:52:18
Will Smith Pugno Chris Rock
Chris Rock e Will Smith sono stati i protagonisti di un episodio sorprendente avvenuto durante la cerimonia degli Oscar 2022: Rock è salito sul palco per presentare l'Oscar per il “miglior documentario”, e nel suo discorso ha scherzato sul fatto che Jada Pinkett Smith abbia dovuto rasarsi i capelli per via di una malattia autoimmune che l'ha colpita negli ultimi mesi: l'attrice soffre di alopecia, patologia che attacca i follicoli piliferi provocando calvizie a chiazze e perdita di capelli. 

In diretta conseguenza alle parole di Rock nei confronti della moglie del protagonista di “Io Sono Leggenda”, Smith è salito sul palco per sferrare un pugno a mano aperta ai danni del presentatore. Anche se all'inizio sembrava uno scherzo, Smith è poi tornato al suo posto ed ha gridato: “Tieni il nome di mia moglie fuori dalla tua dannata bocca!”


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly)



Molti tra il pubblico in platea sono apparsi sbalorditi dall'avvenimento: Diddy è stato il successivo presentatore durante la cerimonia, salendo sul palco per presentare la celebrazione del 50° anniversario del film “Il Padrino”. Il rapper ha affrontato la situazione dicendo: “Will e Chris, lo risolveremo come una famiglia. Tutti fanno un po' di rumore in queste occasioni”.

La pubblicista di Smith, Meredith O. Sullivan, è andata da Smith durante la pausa pubblicitaria per discutere del fatto in questione, e, sempre durante la pausa, Denzel Washington si è alzato per parlare con Smith in privato. Secondo il The Hollywood Reporter, Smith, in lacrime, sarebbe stato “messo da parte e consolato” da Denzel Washington e Tyler Perry poco dopo l'incidente. L'attore è poi salito sul palco poco dopo per ritirare l'Oscar come migliore attore protagonista per il film “Una Famiglia Vincente - King Richard”, scusandosi con l'Academy degli Oscar per l'accaduto.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...