Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
SOUND
Tutto quello che sappiamo su “Whole Lotta Red” di Playboi Carti
2020-12-06 12:37:02
Playboi Carti
Le speculazioni e i rumors su “Whole Lotta Red” si avvicendano ininterrottamente da Agosto 2018, quando Playboi Carti annunciò ufficialmente il titolo del suo secondo album. Dopo due anni caratterizzati da leaks e fake news, però, sembra che l'uscita dell'atteso progetto sia più vicina che mai.

Negli scorsi giorni, infatti, il rapper di Atlanta è tornato a essere attivo su Instagram, tramite una serie di post e dirette nelle quali l’artista ha lasciato intendere l’avvicinarsi dell’uscita di WLR.

Facciamo dunque un po' di chiarezza, analizzando tutto ciò che sappiamo su “Whole Lotta Red”.

Nonostante non esista ancora una data di uscita, il secondo album di Playboi Carti dovrebbe essere stato ufficialmente consegnato, come confermato dalla descrizione di uno dei recenti post del rapper.
Prendendo qualsiasi supposizione con le pinze, quello tra la fine dell’anno e l’inizio del 2021 potrebbe essere il periodo buono.
Nel mese di Aprile, in seguito all’uscita del singolo “@ MEH”, una serie di tweet illusori avevano messo sull’attenti i fan, che alla fine si sono ritrovati davanti a un grosso falso allarme.














Visualizza questo post su Instagram


Un post condiviso da @playboicarti



Parlando di collaborazioni, invece, uno dei nomi più quotati è sicuramente quello di Kanye West, ipotesi anche questa sostenuta da uno snippet condiviso da Carti sui social, all’inizio del quale è possibile distinguere l’inconfondibile voce di Ye.

La presenza di Pi’erre Bourn, produttore di fiducia del rapper, non sembra essere in discussione, mentre negli ultimi mesi i nomi di Gunna e Trippie Redd sono stati accostati più volte a quello di Carti.
Occhio anche a Drake, che ha recentemente collaborato con il classe ‘96 nel brano “Pain 1993”, contenuto in “Dark Lane Demo Tapes”, e che potrebbe fare una comparsa nel disco del collega.














Visualizza questo post su Instagram


Un post condiviso da @playboicarti



Per quanto riguarda la tracklist, negli ultimi due anni numerosi brani che sarebbero dovuti comparire in “Whole Lotta Red” sono trapelati online, alcuni dei quali sono ormai conosciuti come se fossero stati ufficialmente rilasciati.
Non è da escludere l’importanza di questo fattore, che potrebbe aver influito sul posticipo della data inizialmente prevista per l’uscita dell’album.
Alcuni dei leaks comparsi negli ultimi mesi relativi alle tracce del disco sono “Red On Red”, “Minute Maid”, “Butterfly Pill” e la nota “Pissy Pamper/Kid Cudi”.
Risale a pochi giorni fa, inoltre, l'uscita del brano “Flex Up” di Lil Yachty, che vede la partecipazione di Future oltre che quella di Playboi Carti stesso, utile per sviluppare un'ulteriore idea su quello che sicuramente si confermerà come uno degli album più attesi degli ultimi anni.

Per restare aggiornati in merito a ulteriori curiosità e notizie, ricordate di monitorare la sezione Sound del nostro sito e la pagina Instagram dedicata.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...