Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Virgil Abloh potrebbe aver lavorato alla nuova collezione Supreme x Louis Vuitton
2022-07-18 10:01:33
Virgil Abloh
La collaborazione tra Supreme e Louis Vuitton risalente al 2017 rappresenta senza dubbio uno degli step più iconici e rivoluzionari della storia della moda: si tratta nello specifico del vero e proprio punto di rottura che ha creato il presupposto per l'unione tra i canoni stilistici dello streetwear e le influenze artistiche del mondo high fashion. 

A tal proposito, nelle ultime ore, sono riemerse in rete le voci che parlano di un possibile ritorno della tanto attesa partnership: la progettazione della stessa, questa volta, avrebbe coinvolto fin dai suoi stadi iniziali il defunto designer Virgil Abloh

Già anticipata all'inizio dell'anno, questa nuova collezione congiunta sta diventando gradualmente sempre più possibile. Riportate da diverse leak page specializzate, le ultime indiscrezioni in merito alla Supreme x Louis Vuitton collab parte 2 annunciano un lancio che potrebbe avvenire già all'interno della stagione Fall/Winter 2022 del brand newyorkese.

L'informazione più importante in merito alla linea congiunta sarebbe però proprio il coinvolgimento di Abloh nel processo creativo, che avrebbe lavorato a stretto contatto con il team di Supreme. L'ex direttore artistico delle collezioni menswear di Louis Vuitton potrebbe essere stato coinvolto nel progetto prima della sua morte, avvenuta lo scorso novembre, considerate le lunghe tempistiche dietro a un progetto di tale portata. 

Non sono ancora state diffuse immagini della collezione o ulteriori dettagli, in quello che potrebbe essere l'ultimo importante progetto collaborativo di stampo fashion a cui ha lavorato lo stilista di Chicago.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...