Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Usain Bolt punta il dito contro la scarpa indossata da Marcell Jacobs alle Olimpiadi
2021-08-04 19:30:31
Marcell Jacobs
La vittoria della medaglia d'oro nei 100 metri a Tokyo 2020 da parte dell'italiano Marcell Jacobs sta continuando, anche nelle ultime ore, a generare delle grosse polemiche: alle critiche di scarsa concorrenza durante la gara, seguono delle dichiarazioni pesanti da parte del velocista giamaicano Usain Bolt.

Il leggendario sportivo critica infatti l'utilizzo delle scarpe di Jacobs, che rappresentano a suo dire una “innovazione strana, ingiusta, e al limite del ridicolo”, in quanto aiuterebbero in maniera spropositata le prestazioni dell'atleta in gara.

Le Nike MaxFly indossate da Marcell sarebbero infatti colpevoli di sfruttare un effetto a “super molla”, che rende più efficace la spinta e la coordinazione del movimento del corridore. Inoltre, quelle usate dall'atleta italiano pesano appena 173 grammi, hanno una super punta e un tacco spesso appena 20 millimetri. La piastra di carbonio inserita nella suola costituisce un corpo unico ed è leggermente più larga della pianta del piede, consentendo così un aumento della superficie di contatto tra l'arto e la pista che garantisce una migliore stabilità.

Nonostante le accuse, è bene ricordare che la scarpa indossata da Jacobs è stata approvata dalla Federazione Internazionale di Atletica: altri due avversari in gara hanno utilizzato la stessa calzatura sportiva durante la finale, ossia l’americano Kerley e il cinese Su.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly)

CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...