Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Migliaia di lattine Cacti perdute durante la notte
2021-02-11 17:20:00
travis scott cacti bevanda
I progressi ottenuti da Travis Scott in ottica imprenditoriale sono tangibili ed evidenti: nel corso dell’ultimo anno, forse anche a scapito della sua attività primaria, il rapper originario di Houston ha infatti portato a termine una serie di accordi davvero degni di nota, stringendo partnership con veri e propri colossi del mercato internazionale.

L’influenza di La Flame sul pubblico ha raggiunto ormai una portata tale da renderlo una vera e propria icona di stile: soprattutto in ambito fashion, infatti, Travis ha potuto dare ampio sfogo alla propria creatività, rilasciando periodicamente nuovi prodotti esclusivi. Proprio in quest’ottica, sembra quindi sempre più probabile che il rapper sia al lavoro per lanciare di qui a breve il suo nuovo marchio, “Cacti”: nel corso degli ultimi mesi abbiamo infatti trattato approfonditamente questo discorso, analizzando tutte le indiscrezioni in nostro possesso.

Ebbene, come tutti saprete, il primo prodotto brandizzato “Cacti” sarà proprio una linea di bevande gassate, disponibili in tre diversi gusti e dotate di un grado alcolico pari al 7%. Nessuno avrebbe mai ipotizzato una mossa del genere da parte dell’artista, e ormai da mesi il web monitora con estrema attenzione gli sviluppi di questo progetto, in attesa di poter mettere finalmente le mani sulle lattine.
La notizia dell’ultima ora, tuttavia, potrebbe far slittare sensibilmente la release date della bevanda: questa notte un utente ha infatti pubblicato su Tik Tok il filmato che certifica un terribile incidente stradale subito da un camion che trasportava appunto un enorme carico di lattine Cacti, andate inevitabilmente perdute.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly)


Secondo alcune indiscrezioni, quantomeno prima del disastro di stanotte, il lancio ufficiale sarebbe dovuto avvenire durante il mese di marzo, insieme a una linea di merchandising.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...