Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Travis Scott sta lavorando a una collaborazione con Juventus?
2021-04-20 21:15:57
Travis Scott Juventus
Il mondo del calcio sta cambiando profondamente. E mai come in questi ultimi giorni, complice l’annuncio ufficiale della nascita della chiacchieratissima Super League, nuova competizione internazionale fondata da 12 tra i club più prestigiosi d'Europa, nell’aria si percepisce un’atmosfera di estremo stravolgimento.

Proprio in questo clima di rivoluzione le strategie comunicative adottate dalle società calcistiche continuano a mutare, con occhio sempre più attento a dinamiche anche non strettamente collegate all’universo sportivo.

A tal proposito, qualche giorno fa, da affidabili fonti vicine all’ambiente juventino, ci sono pervenute in esclusiva alcune indiscrezioni che nel caso dovessero essere confermate potrebbero avere dell’incredibile, accendendo le fantasie di tutti gli appassionati di calcio e musica.

Nella mattinata di mercoledì 14 aprile infatti, nei pressi dell’Allianz Stadium di Torino, dove sono situati anche lo Juventus Headquarter e lo Juventus Training Center, zona meglio conosciuta con il nome di Continassa, sarebbe stato avvistato Travis Scott.

Per il momento non sappiamo con certezza che cosa possa bollire in pentola, ma abbiamo iniziato a lavorare di fantasia formulando qualche ipotesi.
Quel che è certo infatti per ora è che la poliedricità e la versatilità dell’artista di Houston, dimostrate in più di un’occasione durante il corso dell’ultimo anno attraverso le fortunate partnership con Fortnite, con McDonald’s e con PlayStation, combinate con la voglia di conquistare un appeal sempre più internazionale da parte del club juventino, in un clima infuocato dal recentissimo annuncio della nascita della nuova competizione Super League di cui Andrea Agnelli è vicepresidente, potrebbero aver spinto le due parti a siglare una speciale collaborazione in grado di offrire grande visibilità alle due realtà, ma di cui per il momento non conosciamo i dettagli e non sappiamo ancora se, e soprattutto in cosa, potrebbe concretizzarsi.

È infatti giusto ribadire che attualmente si parla esclusivamente di rumors. Non siamo ancora in grado di definire se possa trattarsi dunque di una partnership vera e propria tra la società e il rapper, se la Juve abbia scelto l’artista per una strategia di comunicazione legata alla presentazione della nuova Super League oppure se Travis si trovasse a Torino per altri motivi, ma stando a quanto appreso la suggestione che qualcosa possa essere annunciato nel corso dei prossimi mesi è molto forte.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...