Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Richard Mille e Ferrari realizzano l'orologio più sottile del mondo
2022-07-06 17:29:57
Richard Mille RM UP-01 FerrariRichard Mille RM UP-01 FerrariRichard Mille RM UP-01 FerrariRichard Mille RM UP-01 FerrariRichard Mille RM UP-01 FerrariRichard Mille RM UP-01 Ferrari
1 di 6
Il mondo dell'orologeria è in costante evoluzione, con le produzioni degli ultimi anni che testimoniano come possano essere raggiunti dei risultati sorprendenti in termini di design: a questo proposito, nelle scorse ore è stato presentato da Richard Mille il nuovo RM UP-01 Ferrari, che ha uno spessore di soli 1,75 mm.

Trattandosi dell'equivalente di appena due carte di credito posizionate una sopra l'altra, il nuovo RM UP-01 ha guadagnato il titolo di orologio più sottile al mondo. Il primato era precedentemente detenuto dal modello Octo Finissimo Ultra di Bulgari, che nel marzo del 2022 ha stabilito il record mondiale di orologio meccanico più sottile, con uno spessore di soli 1,80 mm. 

Il timepiece in collaborazione con Ferrari non è solo un orologio ultrasottile, ma anche il più robusto in circolazione, in grado di sopportare una forza di 5.000G in test di resistenza approvati: l'accessorio è infatti impermeabile e resistente fino a 10 metri di profondità.

Questa incredibile riduzione delle dimensioni è stata resa possibile grazie alla costruzione della cassa in titanio. Rispetto all'orologio di Bulgari, in cui il fondello funge da base, l'RM UP-01 Ferrari ha assemblato l'intero movimento (sviluppato da RM e Audemars Piguet Renaud & Papi) occupando uno spessore di 1,18 mm nella cassa stessa.

I piloti Ferrari Charles Leclerc e Carlos Sainz hanno posato indossando il segnatempo, che sarà realizzato in soli 150 esemplari e che verrà venduto ad un prezzo di circa 1,8 milioni di euro.


Richard Mille RM UP-01 Ferrari Charles Leclerc Carlos Sainz

 
 
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...