Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
SNEAKERS
Ralph Lauren con un paio di Air Jordan durante la sua ultima sfilata
2022-03-27 19:38:20
Ralph Lauren Air Jordan
Nella sua prima sfilata in presenza dall'inizio della pandemia, Ralph Lauren ha trasformato una lunga stanza del Museum of Modern Art di New York in un accogliente salone da esibizione, per svelare una collezione basata sui toni del bianco e del nero e pensata sia per la compagine maschile che femminile della clientela del brand.

Le numerose modelle, tra cui Gigi e Bella Hadid, hanno sfilato tra gli ospiti seduti su divani e poltrone nere indossando pantaloni e giacche su misura, abiti da utilizzo quotidiano e abiti da sera slanciati con paillettes. All'interno dello show è emerso poi il protagonismo della pelle nera, di gessati e plaid, passando per influenze appartenenti all'abbigliamento da equitazione e persino alla maglieria nordica ispirata allo sci.

Alla fine dello spettacolo, dopo la carrellata finale dei look presentati, lo stilista è apparso da dietro una piattaforma d'ingresso sopraelevata e ha salutato il pubblico, soffermandosi per un momento a godersi gli applausi dei partecipanti al runway show: l'aspetto che più ha colpito gli spettatori e gli addetti ai lavori è stato notare come il noto designer statunitense abbia deciso di presentarsi indossando ai piedi un paio di sneakers firmate Jordan Brand.

Si tratta nello specifico di un esclusivo paio di Air Jordan 14, rilasciate nell'Halloween del 1998. La silhouette “Black Toe” in bianco e nero è stata la prima sneaker a debuttare sotto la label dopo che il Michael Jordan si è ritirato dall'NBA per la seconda volta nel '98, dopo un periodo di tre anni con i Chicago Bulls. 

Scegliendo di indossare le sneakers in questione, Ralph Lauren avrà voluto fornire un indizio con riferimento al possibile arrivo di una collaborazione con Jordan Brand?
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...