Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Ralph Lauren celebra i 50 anni della polo con un libro dedicato
2022-04-29 19:46:07
Ralph Lauren Libro 50 anni polo shirtRalph Lauren Libro 50 anni polo shirtRalph Lauren Libro 50 anni polo shirt
1 di 3
Cinquant'anni fa lo stilista statunitense Ralph Lauren, che aveva chiamato il suo marchio Polo, decise di decorare una camicia a due bottoni in cotone interlock con un fantino al galoppo, trasformando un anacronismo atletico (una maglietta da tennis che viene decorata con una iconografia tipica del polo) in una pietra miliare della casual-fashion moderno.

Per commemorare il semi-centenario del design della polo, Ralph Lauren si è rivolto alla casa editrice Rizzoli per la realizzazione di un libro sulla storia del leggendario capo casualwear: il book descrive in dettaglio come Lauren “ha preso una sola camicia, la polo, e l'ha trasformata in uno stile di vita. Quello che vende è la vita che tutti vogliamo condurre”. 

Il libro fornisce una diagnostica completa delle fasi storiche e produttive che contraddistinguono la polo di Lauren e di come si è evoluta nel corso degli anni: dai tagli larghi ispirati dall'ascesa dell'hip-hop negli anni '90 a quelli attillati su misura per gli amanti del fitness. Si ottiene così un archivio enciclopedico delle iterazioni più ambite della maglia, illustrando la sua adattabilità senza limiti.

All'interno del libro edito dalla casa editrice italiana vengono inserite immagini e citazioni di fan famosi, da Jerry Seinfeld a Pharrell, alle quali viene affiancata una serie di storie di persone normali che raccontano il loro legame personale con la maglietta: un medico del pronto soccorso che la indossa sotto il camice per una spinta di fascino; un veterano della Marina degli Stati Uniti che ha portato il suo capo in giro per il mondo; un uomo che ha usato il suo primo stipendio per comprarne una come regalo a suo padre. 

Tutte queste storie hanno contribuito a rendere la polo di Ralph Lauren un autentico pilastro della cultura stilistica moderna.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...