Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Quali sono i brand a cui siamo più affezionati?
2022-04-20 16:29:23
Brand intimacy 2022 Disney
Ognuno ha il proprio brand preferito, ma come scegliere quello a cui siamo più affezionati tra tutti quelli che conosciamo? Questa domanda ha dato vita a una classifica che, basandosi sulle connessioni emotive dei consumatori e il loro atteggiamento nei confronti dei brand, stabilisce qual è l’attaccamento dei clienti alle aziende e ai loro prodotti.

Lo studio avanzato applica il modello di Brand Intimacy di MBLM, che utilizza l'intelligenza artificiale per analizzare più marchi e dati, valutando il modo in cui i consumatori si legano ai brand che usano e amano: tre aziende tecnologiche sono presenti nella top 10, rispetto alle due del 2021.

Disney si è classificata al primo posto per la seconda volta dal 2019. Seguono poi sui gradini più bassi del podio Tesla e Apple, due delle aziende più innovative degli ultimi anni, che hanno saputo creare una community molto forte attorno ai loro brand e una connessione importante con i loro clienti.

Inoltre, altri due marchi di media e intrattenimento, YouTube e Netflix risultano tra i primi 10 classificati. In particolare, Netflix ora è all'ottavo posto, rispetto al 14° posto dell'anno scorso.

Per la prima volta, le industrie delle criptovalute e dei giochi sono incluse nello studio, con Cardano al 26° posto e Bitcoin al 30°, e per trovare invece un marchio di abbigliamento dobbiamo arrivare alla 17esima posizione, occupata dalla catena H&M.

“Siamo entusiasti di condividere la nuova edizione del report”, ha affermato Mario Natarelli, socio amministratore di MBLM. “Sfruttare i big data e l'intelligenza artificiale porta la scienza emotiva alla base delle prestazioni dei brand a un livello superiore. Questa nuova metodologia ci offre informazioni più ampie: ora siamo in grado di valutare il sentimento più autentico e vivido dei consumatori”.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...