Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
SOUND
Post Malone e Drake sono gli artisti hip-hop più pagati del 2020
2021-07-20 15:56:35
post malone drake
Stando alle informazioni pubblicate all'interno dell'elenco “Money Makers 2020” di Billboard in data 19 luglio, Post Malone, Drake e YoungBoy sono stati i tre artisti hip-hop che hanno generato più ingressi durante l'anno passato, nonché la stagione in cui la pandemia ha causato il blocco di tutti i concerti a livello internazionale.

I primi posti della classifica per quanto riguarda il genere hip-hop sono occupati per l'appunto da Post Malone e Drake: secondo il report, il primo avrebbe guadagnato 23,2 milioni di dollari nel corso del 2020, di cui 12,4 milioni di dollari provenienti dalle 20 date in cui è riuscito a esibirsi nel suo “Runaway Tour” prima che la situazione pandemica colpisse del tutto. 

Per quanto riguarda Drake invece, il rapper canadese ha conquistato il posto n. 6 della classifica generale (comprendente tutte le correnti musicali), dopo aver guadagnato ben 14,2 milioni di dollari nello scorso anno. Si stima che ben 11,7 milioni di dollari di quel totale provengano dallo streaming musicale.

Passando invece a YoungBoy, Billboard dichiara che l'anno scorso il giovane ha guadagnato ben 10 milioni di dollari solo con lo streaming dei propri brani: importo che lo ha reso il terzo rapper più pagato del 2020.

Tra gli altri artisti inclusi nell'elenco Money Makers di Billboard menzioniamo Lil Baby, Travis Scott, Lil Uzi Vert, Roddy Ricch e Kanye West, a testimonianza della crescente influenza del rap all'interno dell'industria discografica attuale.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...