Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Paolo Banchero è la prima scelta del Draft NBA 2022
2022-06-24 16:41:52
Paolo Banchero Draft NBA 2022
Questa notte, al Barclays Center di Brooklyn, ha avuto luogo il Draft NBA 2022, evento che ogni anno permette alle trenta franchigie di aggiudicarsi i migliori giovani talenti provenienti dai college statunitensi o dall'estero.

Ad essere scelto per primo quest'anno (a discapito delle previsioni che lo davano due posizioni più indietro) è stato Paolo Banchero, ala grande classe 2002 proveniente da Duke e selezionato dagli Orlando Magics.

Di cittadinanza italiana dal 2020 per via delle origini del padre, quest'ultimo figlio di migranti liguri, Banchero è dunque diventato il secondo cestista italiano della storia ad essere scelto per primo al Draft, dopo Andrea Bargnani nel 2006. 
Se il padre era un giocatore di football, la madre Rhonda Smith è stata una professionista in WNBA, e a detta dell'atleta è stata un modello per la sua crescita sportiva.


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da NBA (@nba)



Nella 39 gare giocate durante la stagione trascorsa a Duke l'azzurro, nato a Seattle e alto 208 cm per 113 kg di peso, ha registrato una media di 17.2 punti e 8 rimbalzi a partita, venendo inserito dalla NCAA nella miglior squadra dell'annata. Nonostante le ottime prestazioni, tuttavia, il nuovo numero 00 di Orlando non è riuscito a trionfare alle Final Four, venendo sconfitto in semifinale da North Carolina.

Oltre alla franchigia di Orlando, dunque, a sorridere è sicuramente anche la Nazionale Italiana di Basket, che Banchero aveva già dichiarato di voler rappresentare dopo aver ottenuto la cittadinanza due anni fa: questa notte, la giovane promessa ha infatti ulteriormente confermato che nel 2023 esordirà con la casacca azzurra, ringraziando inoltre i tifosi italiani per il supporto.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...