Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Palace e The North Face “Purple Label” svelano un'inedita capsule collection
2021-03-15 19:25:14
Palace x The North Face u201cPurple Labelu201dPalace x The North Face u201cPurple Labelu201dPalace x The North Face u201cPurple Labelu201dPalace x The North Face u201cPurple Labelu201dPalace x The North Face u201cPurple Labelu201dPalace x The North Face u201cPurple Labelu201dPalace x The North Face u201cPurple Labelu201dPalace x The North Face u201cPurple Labelu201dPalace x The North Face u201cPurple Labelu201dPalace x The North Face u201cPurple Labelu201dPalace x The North Face u201cPurple Labelu201dPalace x The North Face u201cPurple Labelu201d
1 di 12
Una sorprendente notizia incentrata sulle imminenti collaborazioni tra marchi dell'universo streetwear è da poche ore emersa in rete, preparandosi così a scardinare i classici team collaborativi che da decenni conformano le differenti fazioni del gettonato emisfero stilistico in questione.

Ci stiamo riferendo in particolar modo alla nuova partnership che vedrà coinvolto il brand statunitense The North Face, che storicamente si impegna a creare collezioni congiunte assieme al team di Supreme New York con risultati del tutto eccezionali.

Per la propria stagione primaverile 2021 però, il marchio outdoor entrerà ufficialmente in contatto con la principale realtà street europea Palace, e proprio nelle ultime ore ha condiviso alcuni scatti ufficiali in cui si può chiaramente notare la compartecipazione della sua branca “Purple Label”, distribuita esclusivamente in Giappone e Corea.

I protagonisti della collaborazione saranno pezzi dal taglio outdoor ma con un occhio di riguardo al mondo streetwear, tra cui vest, giacche lightweight, T-shirt raffiguranti il duplice branding in corrispondenza del lato frontale e del lato posteriore, long sleeve, polo a manica lunga, pantaloni e accessori.

La capsule collection verrà resa disponibile a partire da sabato 27 marzo presso i punti vendita Nanamica e sul portale web, nello store Palace di Tokyo e sul sito ufficiale (solo per gli utenti giapponesi).
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...