“Padre Figlio e Spirito”
SOUND

“Padre Figlio e Spirito” fuori a mezzanotte: Scopriamo la tracklist del nuovo disco targato FSK

di Aldo Abronzino
2020-09-10 15:22:55
Dopo neanche un anno dall’uscita della deluxe edition di “FSK TRAPSHIT”, il collettivo lucano è pronto a rilasciare il suo nuovo progetto, che arriva forse nel momento più alto della loro carriera e potrebbe rappresentare la giusta chiave per accedere una volta per tutte al palcoscenico dei grandi e ottenere la tanto attesa consacrazione.

L’improvvisa esplosione di questi tre ragazzi non è stata di certo un caso, e nonostante in un primo periodo si siano trovati nel bel mezzo di un polverone mediatico a causa dei loro personaggi decisamente poco “family friendly”, in breve tempo sono riusciti a imporsi nella scena nazionale, facendo forza sul loro sound originale e su un genere che è davvero complesso da dimenticare dopo qualche ascolto.
Un altro elemento che ha contribuito senza ombra di dubbio a fortificare i membri del gruppo e a favorire la loro ascesa è stata l’eterogeneità del collettivo: ognuno è complementare all’altro, e nessuno sa stare sulla base allo stesso modo del proprio compagno. Taxi B è il “rager”, probabilmente l’elemento più discusso del gruppo ma anche quello che più lo contraddistingue; Sapo è il “tamarro” che segue la wave drill proveniente dagli States; Chiello invece è quello più “vapor” dei tre, una vera punk star dal profilo triste e introspettivo.

Taxi B

Ebbene, a partire da mezzanotte i tre rilasceranno su tutte le piattaforme digitali il loro nuovo album, intitolato “Padre Figlio e Spirito”, che già viene visto dai fans come una futura pietra miliare per la loro carriera.
Giusto qualche minuto fa, inoltre, i tre hanno condiviso attraverso i loro profili social la tracklist ufficiale del disco, che fino a questo momento avevano tenuto nascosta.

FSK

Su un totale di 15 tracce, di cui l’unico estratto a noi già noto è “Settimana Al Caldo”, troviamo solamente tre featurings, ma tutti di assoluto e innegabile spessore: tra questi spiccano appunto i nomi di Sfera Ebbasta, Tadoe e addirittura Chief Keef, considerato in patria come uno dei padri fondatori della drill e visto con un grande occhio di riguardo dalle nuove leve nonostante la sua giovane età.



In conclusione, speriamo dunque che questo progetto possa consentire al gruppo di replicare i successi ottenuti in passato, aprendo magari davanti a loro una serie di nuovi orizzonti per la propria carriera.

FSK Padre Figlio Spirito

E voi cosa ne pensate? Qual è la traccia che vi stuzzica di più tra quelle mostrate?
Per rimanere sempre aggiornati in merito a ulteriori notizie e curiosità dal panorama musicale, ricordate di monitorare la sezione Sound del nostro sito e la pagina Instagram a essa dedicata.
Ti potrebbe interessare
Quali sono i brand più indossati dai membri della FSK?
Le migliori uscite musicali della settimana
Rosa Chemical presenta il suo nuovo album "Forever": Scopriamo tracklist e feat