Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Off-White affronta un'altra accusa legata all'utilizzo di marchi di proprietà altrui
2021-08-24 18:01:47
Virgil Abloh
Off-White è di nuovo al centro di accuse legate all'utilizzo improprio di segni distintivi e marchi di altre società: nelle ultime ore infatti, secondo quanto riportato da The Fashion LawWalker Wear, brand streetwear newyorkese fondato prima della creazione della label di Virgil Abloh, starebbe affrontando il marchio in una nuova causa legale.

Nella denuncia per violazione recentemente presentata, Walker Wear afferma che Off-White sta realizzando e vendendo una giacca da oltre 2.200 dollari con "un design quasi identico al leggendario design del marchio WW XXL Athletic di Walker Wear".

Nonostante il team della società abbia già avvertito il brand di Abloh in merito al fatto che la giacca stia causando confusione tra i consumatori che avrebbero "scambiato la giacca di Off-White per un artwork del fondatore di Walker Wear, April Walker, quest'ultimo afferma che il marchio Milan-based continui a vendere il capo ai propri clienti.

Secondo la denuncia che ha presentato contro Off-White, Walker Wear sostiene di aver utilizzato il marchio WW XXL Athletic e i relativi design dal 1993 sotto la guida del "pioniere dello streetwear“ April Walker, i cui modelli sono stati venduti per ”quasi trent'anni, sono stati indossati da molti dei più famosi artisti hip-hop e sono stati oggetto di un'ampia copertura mediatica". 

Inoltre, è bene sapere che il brand ha depositato una domanda di registrazione di un marchio composto da lettere stilizzate WW e da lettere stilizzate XXL e la dicitura ATHLETIC WALKER WEAR in lettere maiuscole presso l'Ufficio Brevetti e Marchi degli Stati Uniti a marzo per l'uso su giacche, magliette sportive, felpe e T-shirt.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...