Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
SNEAKERS
Nike rilascia una sneaker pensata per essere indossata e sfilata senza l’utilizzo delle mani
2021-02-01 18:53:21
nike-flyease-gonike-flyease-gonike-flyease-go
1 di 3

La tecnologia FlyEase di Nike si presenta come un leader assoluta nel merito della ricerca per la creazione di modelli di sneakers per persone con disabilità, e proprio nella giornata di oggi il colosso di Beaverton ha svelato il suo prodotto di punta in questi termini.

La nuova Nike Go FlyEase è una vera e propria “hands free" sneaker che utilizza una cerniera bistabile per un facile accesso e un altrettanto semplice sfilamento. Per sfruttare la tecnologia, chi indossa la calzatura deve semplicemente puntare il tallone della scarpa per ampliarne il collo e agevolare la calzata. Da questo punto in poi, la Go FlyEase si ripiega quindi in posizione quando il piede entra, completando un processo decisamente rapido e lineare.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly)


Per chi non ne fosse a conoscenza, ricordiamo che il primo prototipo di questa serie era un modello Roshe Run tagliato con un tubo chirurgico esterno che fungeva da cerniera. Quella particolare variante di sneaker sgargiante alla fine si è evoluta nella cerniera bistabile per la quale Nike è ora in attesa di brevetto: la capacità di Go FlyEase di agganciarsi rapidamente in posizione è abilitata da un tenditore, che è essenzialmente un gigantesco elastico posizionato sopra l'intersuola con il compito di “sovraccaricare” ​​l'azione della cerniera.

La stessa campionessa paralimpica italiana Bebe Vio afferma:
Di solito passo davvero tanto tempo per mettermi i miei vestiti, ma con il nuovo modello di casa Nike, ho solo bisogno di mettere i piedi dentro e saltarci sopra. Le scarpe sono davvero una svolta inedita, non solo per gli atleti adattivi ma per la vita reale di tutti.

Il modello verrà rilasciato a partire dal 15 febbraio e sarà destinato in un primo momento all'accesso esclusivo per selezionati Nike members, per poi tradursi in una release più ampia in seguito.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...