Nike Air Force 1 “Ugly Sweater”
SNEAKERS

Nike Air Force 1 “Ugly Sweater”: Le sneakers ispirate ai maglioni natalizi

di Francesco Mattiello
2020-10-06 17:10:34
Anche quest'anno ci stiamo piano piano avvicinando al periodo natalizio, con tutti i suoi pregi e difetti. L'atmosfera del Natale influenza tutte le culture del mondo, e aggiunge un tocco di magia alla vita quotidiana di tutti noi. Anche in casa Nike questa festività e le sue caratteristiche sono molto sentite, e quest'anno il brand celebrerà l'occasione rilasciando una Air Force 1 High molto particolare.

Sono molti gli oggetti ricollegabili al Natale, come ad esempio i biscotti o i bastoncini di zucchero ma, calandoci nel contesto familiare, è impossibile non pensare, sorridendo, ai tremendi maglioni che le nonne regalano tradizionalmente ai propri nipoti. Sono proprio i colori di quesi sweaters e i motivi che li decorano ad aver ispirato questa silhouette Nike.

Gli overlays della sneaker vantano una tinta color mattone, mentre toebox, quarter panels e tongue assumono un pattern a fiocchi di neve rosso e bianco, che strappa inevitabilmente un sorriso agli osservatori. Proseguendo lungo il profilo della AF1, è impossibile non soffermarsi sullo strap che rinforza la zona della caviglia, caratterizzato dalla medesima grafica, ma in verde. Inoltre, è doveroso menzionare il collar e in generale l'interno della silhouette, dove troviamo un'abbondante pelliccia bianca (in tinta con suola e lacci) che richiama il classico vestito di Santa Claus.

Questa simpatica rivisitazione debutterà nei prossimi mesi, verosimilmente nel corso di Dicembre. Nel frattempo, godetevi le immagini della silhouette e monitorate la sezione Launch del nostro sito per rimanere sempre aggiornati.

Nike Air Force 1 “Ugly Sweater”
Nike Air Force 1 “Ugly Sweater”
Nike Air Force 1 “Ugly Sweater”
Nike Air Force 1 “Ugly Sweater”
Ti potrebbe interessare
How To Style Like: Rondodasosa
Nike Air Force 1 Low “NBA”: La sneaker che omaggia il campionato di basket più famoso al mondo
Nike Air Force 1 Low Reflective: La rivisitazione di un classico intramontabile