Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
SNEAKERS
Le nuove Air Force 1 Low che ricordano la collaborazione con Vlone
2021-06-04 14:34:35
Nike Air Force 1 Low Zig-Zag VLONE
Se nel corso degli ultimi anni le regole dello sneakergame sono cambiate totalmente, proiettando questo mondo verso un livello più alto, è anche merito di Nike. Il colosso di Beaverton è stato infatti capace di rinnovarsi e proporre al pubblico release originali con continuità, dimostrando soprattutto lungimiranza nelle strategie di marketing. Gran parte del successo ottenuto dalle sneaker Nike è dovuto anche alle importantissime collaborazioni strette di recente dall’azienda, sempre molto abile nell’individuare i partner più adatti per conquistare il pubblico.

Questo è per esempio il caso di Off-White, Travis Scott o ancora Vlone. A tal proposito, le Air Force 1 Low sviluppate nel 2017 da Nike insieme al brand gestito da A$AP Bari (e poi mai rilasciate ufficialmente a causa di alcuni problemi legali di Bari) sono tuttora uno dei modelli più richiesti sul mercato secondario. Si tratta di una sneaker davvero speciale, dal design semplice ma accattivante, che in pochissimo tempo aveva letteralmente conquistato il pubblico incuriosito dall’ambizioso progetto di Vlone, all’epoca un vero e proprio astro nascente del panorama streetwear internazionale.

Nike Air Force 1 Low Zig-Zag VLONENike Air Force 1 Low Zig-Zag VLONENike Air Force 1 Low Zig-Zag VLONENike Air Force 1 Low Zig-Zag VLONENike Air Force 1 Low Zig-Zag VLONE
A distanza di quasi 4 anni dalla collaborazione, sembra tuttavia che Nike voglia finalmente accontentare le richieste del pubblico riguardo a questo design diventato ormai immortale: sebbene le ipotesi di un restock siano purtroppo pari allo zero, il colosso di Beaverton ha rivelato nelle ultime ore le immagini ufficiali di un modello davvero molto simile alla silhouette originale. Si tratta di un paio di Air Force 1 Low Black, impreziosite da dettagli arancioni e rossi posti nella sezione dell’heel, della tongue e della midsole. Il dettaglio fondamentale però è un vistoso Swoosh di colore arancione caratterizzato da un pattern a zig-zag già sperimentato da Nike in occasione di altre uscite precedenti.

Per il momento non siamo in possesso di ulteriori informazioni in merito alla data di uscita o al retail price ufficiale di queste sneakers, ma secondo alcune indiscrezioni dovrebbero essere rilasciate entro la fine del 2021.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...