Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
I look più interessanti degli MTV VMAs 2022
2022-08-29 16:00:08
Questa notte è andata in scena l’edizione 2022 degli MTV VMAs, l’evento dedicato ai migliori video musicali dell’anno.

Come sempre, il focus canoro della manifestazione, che tra gli altri ha visto trionfare per la prima volta nella storia un gruppo italiano, ovvero i Maneskin, nella categoria Miglior Video Alternativo con “I Wanna Be Your Slave”, è stato accompagnato dall’aspetto fashion

Il red carpet degli MTV Video Music Awards si è infatti riempito di artisti che hanno sfoggiato look eccentrici in grado di attirare l’attenzione degli spettatori della manifestazione: tra i look più degni di nota rientra in primo luogo proprio quello della band pop-rock italiana. Ethan, Damiano, Thomas e Victoria hanno indossato dei look total Gucci dominati dalla presenza del colore nero e da riferimenti alle mise delle più grandi rockstar degli anni '70 e '80. 


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly)



Proseguendo, Lil Nas X ha fatto la propria comparsa indossando una mise che può ricordare gli eccentrici abiti del carnevale di Rio, sostituendo però i vivaci cromatismi dei vestiti celebrativi a un look total-black con tanto di gonna e copricapo monumentale. Il vestito di Harris Reed lascia il petto e la schiena completamente scoperti. 

Jack Harlow e Avril Lavigne hanno optato per degli outfit semplici e minimal, che hanno premiato anche in questo caso l'importanza del colore nero. Rispettivamente, il rapper ha sfoggiato un completo in pelle di Hermès, mentre la rockstar statunitense si è presentata indossando una maglietta a maniche lunghe abbinata a cargo pants neri e cintura Versace.

DJ Khaled, reduce dalla pubblicazione del suo ultimo album, ha sfoggiato un completo Prada color grigio composto da pantalone e camicia a maniche lunghe impreziosita dall'iconico branding triangolare, mentre il premio per l'abito più particolare della manifestazione va assegnato senza alcun dubbio a Lizzo, in Jean Paul Gaultier
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...