Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Moose Knuckles e Burro Studio lanciano la capsule collection ispirata ai quartieri milanesi
2020-12-14 18:42:26
Moose Knuckles x Burro Studio
Spesso negli ultimi anni ci è capitato di osservare, tramite l'ascolto dei più disparati brani del sempre più affermato panorama rap nazionale, l'emersione di espliciti riferimenti al quartiere e alle zone di provenienza, con particolare riguardo agli artisti della scena milanese, madre di un bacino di rapper davvero tanto giovani quanto espressivi.

A questo proposito, il marchio canadese Moose Knuckles ha progettato e realizzato un'apposita capsule collection in collaborazione con lo studio di design Burro Studio dedicata proprio alla celebrazione della provenienza di quartiere, data l'influenza che il tema sta continuando a esercitare non solo nei testi, ma anche nello sviluppo culturale stesso dei nostri giovani artisti.
Il tema della collezione prende spunto e si integra all'interno del progetto “Milano Addosso”, lanciato da Burro Studio nel 2018, che si era proposto di rendere disponibile all'utenza del settore fashion una collezione di 16 sciarpe, ciascuna dedicata a uno specifico quartiere del capoluogo lombardo.

Riprendendo il nucleo centrale dell'iniziativa, Moose Knuckles ha pensato di instaurare una partnership con il collettivo creativo italiano per la creazione di veri propri capi di abbigliamento che possano esprimere al meglio l'essenza artistica di quartieri come Barona, Sarpi, Soupra (South of Prada) e Porta Venezia.

Moose Knuckles x Burro Studio
Moose Knuckles x Burro Studio
Moose Knuckles x Burro Studio

A dare vita alla collezione sono infatti i graffiti colorati del Barrio’s di Barona, gli scacchi che distinguono l’architettura dei bagni diurni di Porta Venezia, le architetture e i ponti di ferro che definiscono il panorama dei Navigli, la torre oro di Fondazione Prada e il rosso acceso delle lanterne che illuminano Paolo Sarpi, per un risultato finale che evidenzia ancora di più lo sforzo creativo alla base della progettazione di capi come hoodies e magliette a manica corta e lunga.
I riferimenti ai singoli quartieri sono infatti stampati sul lato frontale o posteriore di ogni singolo capo, rigorosamente Made in Canada, con una sorprendente cura dei dettagli. 

La collezione è disponibile già da questo sabato in esclusiva presso il pop-up store di Milano in Corso Matteotti 14, e per ogni capo della capsule collection acquistato in store, il brand prevederà a donarne uno al servizio guardaroba di Fondazione Progetto Arca onlus, organizzazione no profit che da oltre 25 anni opera sul territorio milanese per offrire un aiuto concreto a persone senza dimora e a famiglie in difficoltà.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...