Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Moncler acquisisce il restante 30% di Stone Island
2021-02-25 16:38:43
moncler stone island logo
Il noto marchio luxury italiano famoso per i suoi iconici piumini di prima fattura Moncler ha annunciato nella giornata di martedì di aver siglato un accordo con Venezio Investments Pte. Ltd. per acquisire il restante 30% del gruppo madre del marchio Stone Island, Sportswear Company S.p.A. (SPW), per una cifra di 345 milioni di euro.

Ricordiamo che, nel dicembre dello scorso anno, il brand ha già provveduto ad acquisire il 70% delle quote della società di produzione abbigliamento casualwear italiana, suscitando anche delle fortissime ripercussioni in termini borsistici, con le azioni Moncler che sono letteralmente volate alla stelle dopo pochi minuti dall'annuncio.
 
A questo proposito, il consiglio di amministrazione della macro-realtà aziendale sotto la guida di Remo Ruffini ha convocato per il 25 marzo l'assemblea straordinaria degli azionisti per votare una proposta di aumento di capitale riservata a Temasek e agli azionisti di Rivetti: alla chiusura dell'accordo, gli azionisti Rivetti e Temasek sottoscriveranno un importo pari al 50% del corrispettivo dell'operazione. Ciò avverrà mediante la sottoscrizione di aumenti di capitale sociale rispettivamente di 402,5 milioni di euro e 172,5 milioni di euro.

Quando il deal è stato annunciato per la prima volta lo scorso dicembre, Moncler e Stone Island hanno affermato che il progetto sarebbe stato quello di sviluppare una nuova visione del luxury fashion che avrebbe consentito loro di raggiungere nuove generazioni di clienti.
 
Si prevede inoltre che Stone Island trarrà vantaggio dal supporto del nuovo proprietario per sviluppare la sua presenza nei mercati chiave in Asia e in America.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...