Harry Styles Alessandro Michele
STYLE

MODENIBAL - Lo smalto (sulle unghie) dello stile

di Angelo Ruggeri
2020-05-25 19:22:00
Una riflessione, per guardare avanti.

C’è una nuova tendenza legata all’universo maschile che in questi ultimi mesi sta conquistando le bacheche di Instagram in tutto il mondo.
Gli uomini, soprattutto quelli che amano il mondo della moda e dello stile, hanno iniziato a mettersi lo smalto alle unghie. Non solo nero, che può benissimo rappresentare una celebrazione dell’underground o dello stile punk presente nell’anima, ma anche colorato, ogni dito diverso, con grafiche fluo, pop e perfino con micro smile.

L’ambassador per eccellenza di questa tendenza è la popstar inglese Harry Styles. L’artista, infatti, adora sfoggiare lo smalto sulle unghie, come se fosse la sua firma di stile. La sua MAN-icure più famosa? Quella immortalata sul red carpet del Met gala dell’anno scorso, a New York, insieme ad Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci.

In Italia, due sono gli ambasciatori della nail art maschile. Il primo è Giuliano Calza, direttore creativo di GCDS, che ama scattare post e story a tema, per il suo profilo Instagram. Il secondo è Fedez, che recentemente ha sfoggiato uno smalto azzurro acqua con fiamma stilizzata a contrasto. Davvero irresistibile. Una cosa però devo sottolineare amaramente e con un briciolo di imbarazzo: la reazione di alcuni fan e follower di quest’ultimo che hanno scritto una serie di insulti omofobi contro il cantante. «Fai l’uomo per favore nella tua vita, sei pure sposato con un figlio». «Che brutta fine, Federico, ormai sei un accessorio della mogliettina». «Chi è l’uomo di casa?». Così gli hanno commentato. Nel maggio del 2020. Vi sembra possibile?

Fedez smalto

Tutti gli uomini indossano o potrebbero indossare lo smalto oggi. Non ci sarebbe nulla di male. Nulla. E se qualcuno vuole sottolineare che esistono uomini le cui unghie non sono dipinte, voglio ricordare che esiste anche lo smalto trasparente. Di classe ed elegante. Da mettere solo se si vuole passare inosservati. Provare per credere.

Harry Styles
Ti potrebbe interessare
Gucci: Alessandro Michele dice sì alla "seasonless" e lo comunica sui social
Gucci FW2020: La moda come veicolo di ribellione e di autodeterminazione
La sublime scuola di stile firmata "The Wolf Of Wall Street"