Off-White Arrow T-shirt
STYLE

Nike supera Off-White come brand più desiderato dell'ultimo trimestre 2020

di Aldo Abronzino
2020-07-29 14:37:51
Off-White è probabilmente uno dei brand più influenti e apprezzati nel mondo, capace di elevare in pochissimo tempo il proprio status da marchio streetwear a Maison d’alta moda.

Al giorno d’oggi sono davvero in pochi quelli che ignorano i grandi traguardi ottenuti dal marchio fondato nel 2013 da Virgil Abloh, il quale si è certamente mostrato molto abile e lungimirante nello sfruttare le occasioni a sua disposizione, spesso cavalcando l’onda di notorietà che accompagnava la release di alcuni suoi prodotti.

Le sfavillanti partnership che hanno accompagnato la crescita di Off-White nel corso del tempo hanno sicuramente contribuito ad avvicinare la community urban globale alle nuove iniziative del marchio, trasformandolo in una vera e propria icona per le nuove generazioni.

Lyst Index Q2 2020 Off-White perde posti in classifica

Proprio riguardo al ruolo da leader nel settore streetwear, recentemente avevamo potuto analizzare i successi di Off-White anche dal punto di vista puramente analitico. Ispezionando periodicamente il report online diffuso da Lyst ogni trimestre, avevamo infatti più volte notato l’assoluta superiorità del brand sui propri rivali, posizionandosi in vetta davanti a nomi di assoluto livello come Gucci, Balenciaga e Dior.

Lyst Index Q2 2020 Classifica Brand più cercati

Come ormai saprete, il Lyst Index è uno degli strumenti più affidabili per operare delle analisi di mercato, ispezionandone l’andamento. I vertici dell’azienda possono infatti contare sul feedback di oltre 9 milioni di utenti, che quotidianamente si affidano alla loro piattaforma per filtrare al meglio le proprio ricerche in ambito shopping online.

Stando però ai risultati diffusi qualche ora fa nella Lyst Index Q2 2020, sembra che nell’ultimo trimestre Off-White sia stato spodestato dopo mesi di assoluta supremazia: adesso al vertice della classifica si trova Nike, meritevole di essersi attivamente impegnata in campagne sociali durante questi mesi difficili, pur continuando a proporre ai propri clienti alcune releases davvero molto interessanti.

Nike miglior brand nella Lyst Index Q2 2020

Ci troviamo dunque di fronte ad un calo di Off-White oppure ad un ulteriore passo in avanti da parte di Nike?

Difficile da dirsi, ma possiamo ipotizzare che entrambi i fattori abbiano contribuito al risultato finale. Il progressivo aumento dei prezzi e la continua riproposizione di items e grafiche ormai viste e riviste, hanno sicuramente giocato un ruolo decisivo nella perdita della vetta da parte del brand fondato da Virgil, come anche la campagna “Don’t Do it” a favore del movimento Black Lives Matter da parte di Nike ne ha favorito l’ascesa.

E voi cosa pensate dei risultati di questa Lyst Index Q2 2020? Nike merita il primo posto tra i brand più apprezzati del momento?

Ti potrebbe interessare
Lyst Index Q1 2020: Off-White e Nike sul podio dei brand più desiderati al mondo
Scopriamo l'ultimo Lyst Index del 2019: Off-White e Gucci nell'Olimpo del fashion system
Off-White x Nike Air Zoom Tempo NEXT%: Diamo uno sguardo alle 3 colorway