Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
LVMH potrebbe acquisire Ralph Lauren
2022-02-24 19:26:00
Dopo la recente acquisizione del noto marchio di gioielleria Tiffany & Co., secondo quanto riferito nelle ultime ore, LVMH starebbe valutando un possibile acquisto del brand apparel statunitense Ralph Lauren.

La notizia arriva nel momento in cui il fondatore, presidente e Chief creative officer del marchio (Ralph Lifschitz), ha preso in considerazione eventuali piani di successione per l'azienda: secondo diverse fonti collegate a testate stilistiche di taglio internazionale, delle “discussioni esplorative” sono in corso già da un paio d'anni.

Se raggiunto, l'accordo potrebbe rivelarsi come uno dei più dispendiosi della storia del fashion, specialmente considerando la portata commerciale di Ralph Lauren, che nel corso degli ultimi anni ha ampliato notevolmente i propri orizzonti guadagnando delle grossissime fette di mercato anche in riferimento alla clientela più giovane.

Sebbene in passato il gruppo francese si sia manifestato titubante sull'acquisizione di grandi marchi statunitensi, l'incorporazione di Tiffany & Co. avvenuta due anni fa e il successo che ne è derivato ha reso il gruppo LVMH più fiducioso in questi termini: dopo l'acquisizione di Tiffany, conclusa con un accordo da 15,8 miliardi di dollari, l'azienda di gioielleria ha rinnovato la sua immagine per attrarre acquirenti più giovani, arruolando grandi celebrità come abmassadors, come ad esempio Jay-Z e Beyoncé.

L'accordo si è aggiunto al già considerevole portafoglio di 75 marchi di LVMH, che vanta realtà di primo piano del calibro di Louis Vuitton, Dior, Celine e Givenchy.

LVMH ha rifiutato di commentare le indiscrezioni emerse.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...