LIFESTYLE

EA Sports annuncia i 100 migliori ratings di FIFA 21 e Lukaku si scaglia contro gli sviluppatori

di Aldo Abronzino
2020-09-11 19:52:56
A distanza di qualche settimana dalla data d’uscita ufficiale di FIFA21, EA Sports ha condiviso nella serata di ieri alcune interessanti informazioni in merito alla modalità Ultimate Team, probabilmente la più popolare e apprezzata da tutti i fans del titolo.

FIFA 21 copertina

Sin dalla sua prima apparizione all’interno di FIFA 09, la modalità FUT ha conquistato il cuore degli appassionati per la sua incredibile semplicità, dimostrando tutta la propria efficacia nel coinvolgere milioni di players in giro per il mondo pronti a mettersi in gioco nei panni di un vero e proprio manager, il cui unico obiettivo deve essere appunto quello di creare una rosa competitiva ai massimi livelli.



Ebbene, giusto qualche ora fa i vertici di EA Sports hanno reso noti attraverso i loro canali social i nuovi ratings dei migliori 100 calciatori presenti in Ultimate Team. Stiamo parlando ovviamente di campioni assoluti, le cui carte andranno immediatamente a ruba nel giro di pochissimi minuti dopo la release del gioco.

Quest’anno il giocatore con l’overall più alto è Lionel Messi (93), seguito poi da Cristiano Ronaldo (92) e Lewandowski (91), passando dai soliti Neymar (91) e Mbappé (90), fino alla giovane stella del Borussia Dortmund Erling Håland (84), che chiude appunto questa speciale classifica.

Lionel Messi

Il calciatore italiano con i valori più alti è ovviamente Ciro Immobile (87), fresco di vittoria della Scarpa d’Oro con ben 36 reti all’attivo nella scorsa stagione, accompagnato dai vari Chiellini (87), Bonucci (85) e Donnarumma (85).

Ma se da un lato ci sono alcuni giocatori che hanno potuto godere di un corposo upgrade in seguito alle prestazioni convincenti che hanno mostrato quest’anno, dall’altro lato troviamo altri nomi illustri che si sono fortemente lamentati di alcuni valori attribuitigli proprio dagli sviluppatori. Tra questi si è fatto notare in particolare Aymeric Laporte, talentuoso difensore del Manchester City, che nonostante l’87 di overall della sua nuova carta, sembra non aver proprio digerito il “64” posto affianco alla voce “velocità”.



In Italia invece le critiche più eclatanti provengono direttamente dalla bocca di Romelu Lukaku, imperioso centravanti dell’Inter, che quest’anno ha infranto ogni tipo di record si trovasse sulla sua strada, con più di 30 reti segnate alla sua prima stagione in nerazzurro. Già l’anno scorso il bomber belga si era lamentato del suo rating, ma stavolta sembra non aver proprio digerito la valutazione attribuitagli da EA Sports, secondo lui non conforme alla realtà. Queste sono le sue dichiarazioni: “Solamente 81 di velocità? Ragazzi ma avete visto il mio secondo gol contro lo Shaktar Dontetsk? Quale c***o è il vostro problema…”. Lukaku ha poi aggiunto: “C’è da essere onesti e ammettere che FIFA ha assegnato i valori dei players per FIFA21 a caso, facendo sì che noi calciatori ne parlassimo e facessimo pubblicità gratuita al gioco. Io non sono d’accordo con questa m***a e so quanto valgo.

Visualizza questo post su Instagram

Romelu Lukaku non sembra averla presa affatto bene. Il 6 Ottobre, data d’uscita ufficiale di uscita di FIFA 21 si avvicina sempre più, e per farci entrare a pieno nel mood del gioco, EA ha svelato ufficialmente i valori overall di tutti i giocatori. Sul podio troviamo Lionel Messi con 93, seguito da Cristiano Ronaldo con 92 e infine da Neymar con 91. Il primo calciatore italiano è Ciro Immobile, in cima alla classifica marcatori della Serie A per la stagione 2019/2020 e vincitore della Scarpa d'Oro, con un valore pari a 87. Il campione dell’Inter si trova invece addirittura fuori dalla top 50 con un valore di 85, nonostante i suoi 34 gol stagionali, venendo preceduto da Giorgio Chiellini. Visitate la nostra pagina dedicata al gaming @gameoutservice per scoprire la top 50 completa. Siete d'accordo con questi valori?

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly) in data:



E voi cosa ne pensate? Credete che le polemiche di Lukaku siano legittime?
Per rimanere sempre aggiornati in merito a ulteriori notizie o curiosità di questo tipo, ricordate di monitorare il sito e il nostro account Instagram ufficiale.
Ti potrebbe interessare
FIFA 21 vs PES 2021: È iniziata la sfida per le licenze Milan, Roma e Inter
Kylian Mbappé sarà l’uomo copertina di FIFA 21
FIFA 21: Tutte le novità da conoscere