Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Statue giganti occupano il nuovo store di Louis Vuitton a Miami
2021-12-04 18:46:24
Louis Vuitton Miami Store
Dopo aver commemorato la scomparsa del proprio direttore creativo Virgil Abloh attraverso una sfilata dedicata a cui hanno preso parte, tra il pubblico, numerosissimi ospiti di calibro internazionale come Kanye West e Pharrell Williams, il brand francese ha nelle ultime ore inaugurato un nuovo negozio situato nella città di Miami: si tratta nello specifico del primo punto vendita menswear della maison in America.

Lo store è stato aperto in occasione dell’Art Basel 2021 e si colloca all’interno del Miami Design District, incarnando un vero e proprio tributo all'arte del creative director: Michael Burke, presidente e amministratore delegato di Vuitton, ha affermato che Abloh è stato profondamente coinvolto nella progettazione del negozio a due piani, che mescola rovere chiaro con cemento grezzo, acciaio inossidabile, alte finestre di vetro e opere di artisti locali. 

Il punto vendita presenta una facciata con schermo a diamante ad angolo che ha rappresentato un'enorme sfida di design. Inoltre, all'interno viene collocata l'installazione di una statua in resina alta circa 8 metri del modello Kai che si erge all'interno della scala circolare. Le vendite menswear della maison sono raddoppiate in termini di shop online durante la pandemia, quindi il marchio ha deciso di trasformare il concept store in un negozio permanente che potesse però mantenere la sensazione estetica di un pop-up.

I corrimano in pelle blu sulla scala a chiocciola, ad esempio, hanno lo scopo di evocare il lungomare di Miami, mentre il motivo del rivestimento personalizzato applicato ai muri è opera dell'artista locale Michelle Weinberg. 

Le sculture giganti ritraenti i modelli LV, oltre a essere presenti all’interno delle sale dell’ampio store che si estende su due piani, si trovano anche in un’area all’aperto situata nel distretto.


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly)

CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...