Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Louis Vuitton riporta le antiche edicole veneziane al loro originario splendore
2022-04-25 19:09:44
Louis Vuitton edicole VeneziaLouis Vuitton edicole VeneziaLouis Vuitton edicole Venezia
1 di 3
In occasione della 59esima Esposizione Internazionale d'Arte – La Biennale di Venezia, Louis Vuitton ha deciso di proporre diverse iniziative volte a celebrare e sostenere l'arte contemporanea e l’eccezionale patrimonio storico artistico della Serenissima.

Una simile operazione di valorizzazione delle opere artigiane ed artistiche locali era stata messa in piedi pochi mesi fa da Bottega Veneta, che per la propria inedita iniziativa promozionale aveva deciso di esibire all'interno delle proprie vetrine le locandine di alcune tra le più caratteristiche imprese artigiane venete.

Tra le iniziative promosse da Louis Vuitton, come si legge nel comunicato stampa ufficiale, a partire dal 20 aprile per un periodo limitato di tempo, la maison restaurerà, riportandole al loro originario splendore, una serie di edicole storiche site nei luoghi più iconici della città, da San Marco all’Accademia, passando per Campo Santo Stefano e Campo Sant’Angelo.

Le edicole storiche veneziane, la più antica delle quali risale alla metà dell’Ottocento, in passato rappresentavano luoghi di ritrovo e scambio per la popolazione locale ma anche per i numerosi viaggiatori che giravano per l’Europa. Esse ora ospiteranno, oltre alla consueta vendita di giornali e periodici, la collezione completa di edizioni Louis Vuitton Travel Book, Fashion Eye e City Guide.

Le edicole sono state a tutti gli effetti noleggiate dalla maison francese, che ha acquisito così il diritto di impreziosirle e valorizzarle secondo i propri canoni artistici ed estetici: questo nuovo step creativo firmato LV potrebbe finalmente riportare luce in un settore che ha visto negli ultimi anni un progressivo declino dovuto alla digitalizzazione del giornalismo.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...