Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Lionel Messi è un nuovo giocatore del Paris Saint-Germain
2021-08-11 16:39:54
Lionel Messi x PSG
Se qualcuno ci avesse raccontato della trattativa lampo tra Messi e il Paris Saint-Germain solamente una settimana fa, probabilmente tutti gli avremmo dato del matto. Ebbene, quelle che potevano sembrare delle banalissime chiacchiere da bar si sono poi trasformate nel trasferimento di calciomercato più iconico di sempre. 

Che il PSG avesse già una squadra di campioni non è di certo una novità, ancor di più se analizziamo nel dettaglio la campagna trasferimenti condotta fino a questo momento dal club militante nella massima serie francese. Negli ultimi anni, in particolar modo in seguito all’acquisizione della squadra da parte della facoltosa proprietà qatariota, il Paris ha infatti dimostrato di volersi imporre ai massimi livelli del calcio europeo, costruendo una rosa stellare.

Dopo aver completato dunque le ultime procedure burocratiche, nella giornata di ieri Lionel Messi ha salutato per l’ultima volta Barcellona e si è imbarcato insieme alla famiglia su un volo privato con destinazione Parigi. Neanche a dirlo, ad attenderlo nella capitale francese c’erano decine di migliaia di tifosi in visibilio, già ansiosi di poter ammirare le giocate della Pulce all’interno del Parco dei Principi.

Da quel momento in poi, dopo aver completato le visite mediche di rito e firmato il contratto da 35 milioni netti che lo legherà al PSG per i prossimi due anni (con opzione per il terzo), Messi ha dedicato il resto della giornata alla troupe pubblicitaria del club parigino, contribuendo alla realizzazione di contenuti mediatici che stanno già spopolando sul web. Per farvi capire l’enorme portata di questa operazione, e quanto effettivamente il nome di Leo Messi sposti a livello di marketing e brand awareness, il tweet relativo al suo tesseramento ufficiale ha superato in 10 minuti i numeri totalizzati fino ad oggi dal post di benvenuto per Cristiano Ronaldo pubblicato dalla Juventus nel 2018.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly)


La Pulce andrà dunque a completare un tridente “galattico” insieme a Mbappé e al caro amico Neymar Jr, dal quale si era separato qualche anno fa a Barcellona senza nascondere il desiderio di voler giocarci nuovamente insieme nel prossimo futuro. Per concludere, Messi non indosserà la maglia numero 10 di Neymar, ma ha preferito scegliere un altra cifra simbolica per la propria carriera: il numero 30, lo stesso con il quale aveva dato inizio alla sua storia d’amore con il club blaugrana.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...