Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
L'account Instagram di Kanye West è stato sospeso
2022-03-17 16:36:52
Kanye West Smartphone
Kanye West continua ad essere al centro dell'attenzione mediatica per via degli strascichi del suo turbolento divorzio con Kim Kardashian, e nelle ultime ore il suo atteggiamento online lo ha portato a ricevere una punizione alquanto inaspettata.

L'account Instagram del rapper è stato infatti sospeso, per un periodo di tempo che secondo TMZ sarebbe di 24 ore, in seguito a una violazione delle politiche della piattaforma contro l'incitamento all'odio, le molestie e il bullismo. Di conseguenza, Ye non potrà postare, pubblicare storie, commentare, mandare messaggi o utilizzare alcuna funzione del social fino allo scadere del ban.

Ma cosa è effettivamente successo?



Dopo le parole nei confronti dell'ex moglie e del suo nuovo compagno Pete Davidson, accusati dall'artista di aver impedito ai propri figli di raggiungerlo per il Sunday Service, il comico Trevor Noah aveva preso le difese della coppia, e in particolare della socialite, sostenendo durante un episodio del suo The Daily Show che "quello che [Kim] sta attraversando è terrificante da osservare, e mette in risalto ciò che tante donne attraversano quando scelgono di andarsene".

In risposta ai commenti del conduttore di origini sudafricane, West nelle scorse ore ha dunque pubblicato su Instagram uno screenshot del profilo Google di Noah, accompagnato da una citazione al brano gospel “Kumbaya, My Lord” volutamente storpiata per includere un insulto razziale.

Se il post è stato successivamente rimosso, l'account di Ye, sebbene sospeso, è ancora attivo e visibile dagli utenti.
Per quanto riguarda la punizione imposta da Meta, in un comunicato l'azienda di Mark Zuckerberg ha affermato di essere intenzionata a prendere ulteriori provvedimenti in caso di violazione reiterate.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...