Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Jared Leto vestirà nuovamente i panni di Joker
2021-02-10 16:01:35
Joker Jared Leto Justice League: the Snyder CutJoker Jared Leto Justice League: the Snyder CutJoker Jared Leto Justice League: the Snyder Cut
1 di 3
Qualche mese fa DC Comics ha rivelato la line-up ufficiale di tutte le pellicole in uscita prossimamente, e tra queste non abbiamo potuto fare a meno di concentrare la nostra attenzione in particolar modo su “The Batman” (interpretato da Robert Pattinson) e “Justice League: The Snyder Cut”.
Vogliamo dunque aprire un breve capitolo su quest’ultimo, viste anche le grandi aspettative che il pubblico ripone nel titolo: per chi non lo sapesse, non si tratta infatti di un sequel del film rilasciato da Warner Bros nel 2017 e sommerso letteralmente dalle critiche, ma di un vero e proprio restyling della stessa pellicola per mano del regista Zack Snyder.

Quest’ultimo aveva infatti ricevuto inizialmente l’incarico per lavorare alla realizzazione del film, ma poi, a causa di un lutto improvviso, aveva dovuto abbandonare le redini del progetto, che furono all’epoca affidate a Joss Whedon. Seguendo le linee guida imposte da WB, egli decise quindi di rivoluzionare completamente l’essenza della sceneggiatura, riducendo la durata del titolo a 120 minuti e tagliando diverse scene, oltre a propendere verso sfumature comiche piuttosto che noir.
Come sappiamo, tuttavia, il film non ha totalizzato risultati soddisfacenti al botteghino, causando anzi disappunto e insoddisfazione da parte della critica. Nel momento in cui tuttavia sono state rese note le cause che hanno costretto Snyder ad abbandonare la realizzazione del film, il pubblico ha insistito affinché venisse loro mostrata la versione originale della pellicola, ovviamente completata da un finale diverso.

Dopo aver ricevuto il via libera da parte di HBO Max, che ha fiutato l’affare acquistando i diritti di riproduzione via streaming del titolo, Zack Snyder ha dunque iniziato a lavorare duramente per ripagare la fiducia del pubblico.
Notizia delle ultime ore è che, rispetto alla versione del 2017, stavolta compariranno personaggi inediti, tra cui Joker.
Si tratta di una mossa azzardata da parte del regista, che da un lato potrebbe permettergli di accontentare diversi spettatori, ma dall'altro di scatenare l’indignazione collettiva qualora l’interpretazione del ruolo non fosse quantomeno ai livelli della recente pellicola di Todd Phillips.
Per questo motivo Snyder ha dunque deciso di andare sul sicuro, e affidare questo pesante incarico a un attore che aveva potuto cimentarsi già una volta nei panni del criminale: stiamo parlando di Jared Leto, che era apparso sugli schermi in qualità di Joker nel 2016 in “Suicide Squad”.

Joker Jared Leto suicide squad
Per il momento le informazioni in nostro possesso sono davvero esigue, ma abbiamo potuto dare già uno sguardo ad alcuni scatti che ritraggono il personaggio: l’interpretazione di Snyder sembrerebbe puntare dunque sulla componente intimistica di Joker, approfondendone le sofferenze (Jared Leto indossa infatti un camice sudicio che sembra ricondurre proprio all’esperienza del manicomio).

“Justice League: The Snyder Cut” sarà disponibile su HBO Max a partire dal prossimo 18 marzo.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...