Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Hermès coglie l'essenza dell'estate nella sua collezione Spring/Summer 2023
2022-06-29 15:59:59
Hermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 showHermes Spring Summer 2023 show
1 di 53
All'interno della collezione uomo Spring/Summer 2023 di Hermès la leggerezza e la vivacità permeano ogni look della proposta, con dettagli ideati per sottolineare un senso di gioia e di raffinatezza: i colori hanno svolto un ruolo fondamentale nel contribuire ad alleggerire lo spirito della linea. Anche verso la chiusura dello show, quando il nero ha assunto un ruolo di primo piano, è stato in gran parte abbinato alle tinte acide e poetiche della collezione, come il lilla, gli arancioni, i gialli e il rosa, trasformati in tinte pastello dal riflesso della luce.

La sfilata si è svolta presso l'iconica Manufacture des Gobelins, rendendo protagonisti capi come giacche a vento, pullover, bucket hat abbinati, camicie a maniche corte, capispalla leggeri, sandali e molti altri items.

Véronique Nichanian, direttore artistico del menswear della maison, si è concentrata sul garantire che nulla sembrasse troppo lineare nel detailing della collezione: il risultato è stato raggiunto attraverso il posizionamento di tasche multiple applicate su camicie e capispalla, che sono state collocate in maniera non convenzionale, dando una sottile sfumatura di un look un po' fuori posto.

L'approccio è stato coltivato anche negli elementi visivi della linea: i capi di maglieria presentano disegni ondulati che sembrano scomparire nelle cuciture laterali, l'emblematica borsa HAC ha adottato la singolare estetica della collection con quadri distorti che decorano l'intera silhouette, e stampe astratte di aragoste adornano diversi items.

Gli elementi che però hanno colpito di più sono stati i windbreakers in tinte pastello, perfetti per le giornate estive e in linea con l'obiettivo di Nichanian di disegnare una collezione tutta dedicata alle vacanze, alla leggerezza e al divertimento, ai colori pop e al mondo naturale.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...