Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Hedmedia: Alla scoperta del collettivo streetwear più chiacchierato d’Italia
2020-02-11 19:00:00
Hedmedia
Tra le cariche più ambite ed apprezzate all'interno dello sconfinato universo web, rientrano oramai tutta quella serie di professioni legate alla movimentazione di utenza in specifiche direzioni, rappresentate in particolar modo dalle innumerevoli branche dell'intrattenimento che, al giorno d'oggi, vanno ad identificarsi con i volti di tutti quei professionisti in grado di trasformare una propria passione in una vera e propria opportunità lavorativa.

La categoria che viene definita in maniera generalizzata sotto l'appellativo di "Influencer", nasconde alla propria radice una concezione emotiva ben più rilevante rispetto alla semplice "movimentazione di massa" che lo stesso professionista è in grado di suscitare, che fin troppo spesso viene sottovalutata causando un principio di disumanizzazione a dir poco arcaico, soprattutto per quanto riguarda il fashion system.

Alla base della valorizzazione delle singole qualità personali di Digital Creators e YouTubers, per entrare nel merito specifico della questione, va riconosciuto un grande merito all'operato delle agenzie di management, che ricoprono un ruolo fondamentale nella spinta collettiva e nella costruzione di rapporti interpersonali saldi e genuini tra le personalità più influenti del settore in questione.

A tal proposito, lo streetwear collective Milan-based Hedmedia si dimostra una delle più affermate realtà in termini di scouting e promozione di talenti del settore; ecco alcuni esempi dell’effetto Hedmedia: Vladislav Kirillov (Diario del Russo), Federico Barengo, Federica Petri, Damiano Mari (Damned), Nico White, Riccardo Gori, Floria Tascione, Jasmine Bonivento, Alessandro Benvenuti, Marti Bardelli, Davinz Garcia e molti altri. Tutte figure accomunate da un'unica grande passione espressa sotto forme artistiche ed interpretative completamente differenti e variopinte.

Hedmedia
Hedmedia
Hedmedia
Hedmedia

Oltre a favorire i contatti di promozione e sponsorizzazione tra aziende produttrici e Creators, agevolando un lineare e potenziato inserimento del professionista all'interno dell'universo partnership aziendale, Hedmedia si occupa di produrre contenuti propri, come ad esempio il noto "Fedez Closet Tour" pubblicato lo scorso luglio su YouTube: prodotto che, oltre a fornire un interessantissimo apporto culturale da parte di una delle figure nazionali più affermate in termini stilistici e musicali, è riuscito a dare espressione congiunta a due componenti fondamentali del team Hedmedia, partorendo un risultato da oltre 1 milione di visualizzazioni.


CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...