Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
GTA 6 potrebbe uscire nel 2025
2021-06-30 16:45:34
Per tutti gli amanti del gaming, la telenovela legata allo sviluppo e alla produzione del nuovo capitolo della leggendaria saga di Grand Theft Auto sembra ormai essere una vera e propria neverending story. Nel corso del tempo sono state infatti prodotte decine di migliaia di ipotesi in relazione a questo titolo, vista soprattutto l’incredibile longevità dimostrata proprio dall’episodio precedente: grazie a una serie di aggiornamenti legati in particolar modo al gameplay e al sistema grafico, GTA 6 risulta essere ancora uno dei videogame più giocati annualmente a livello globale.

Tuttavia gran parte delle aspettative del pubblico sono state puntualmente disattese negli ultimi anni e la release del sesto capitolo sembra ormai quasi un miraggio, ancor più per tutti coloro che ritenevano Rockstar Games stesse aspettando solamente la presentazione delle console di next-gen per annunciare GTA 6.
A tal proposito, nelle ultime ore sono trapelate sul web alcune voci secondo le quali il gioco sia ancora in fase di sviluppo e ben lontano dalla sua presunta data d’uscita: a condividere queste informazioni sarebbe stato Tom Henderson, una delle fonti più affidabili all’interno del settore soprattutto in tema Rockstar Games. L’insider ha infatti rivelato che, secondo le indiscrezioni da lui raccolte, il momento giusto per il drop di GTA 6 potrebbe attestarsi tra il 2024 e il 2025, notizia che ha inevitabilmente prodotto reazioni contrastanti nel pubblico.

Sempre secondo Tom Henderson, originariamente l’idea di Rockstar sarebbe stata quella di pubblicare il gioco esattamente un anno prima, ma a causa di alcune problematiche legate alla pandemia ancora in corso e alla volontà ferrea di realizzare un titolo memorabile, si sia deciso di seguire un percorso più prudente. L’intenzione dell’azienda sarebbe infatti quella di annunciare il gioco senza modificare più la release date prestabilita, come invece era successo sia per GTA 4 che per GTA 5. Un’altra motivazione potrebbe essere infine legata ai ritardi che tutt’ora stanno riscontrando Sony e Microsoft nella produzione delle rispettive console di next-gen, problema che potrebbe protrarsi almeno fino a metà del prossimo anno, mentre invece Rockstar Games vorrebbe sfruttare al meglio le potenzialità di Xbox Series X/S e PS5, rendendo così disponibile il proprio titolo al grande pubblico.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE Game (@gameoutservice)

CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...