Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
SNEAKERS
Golden Goose veste il campione statunitense del team olimpico di skateboard
2021-07-20 22:12:44
Golden Goose Cory JuneauGolden Goose Cory JuneauGolden Goose Cory Juneau
1 di 3
Come abbiamo avuto modo di analizzare nel corso delle passate settimane, i giochi olimpici di Tokyo 2021 vedranno emergere nuove discipline sportive che, dopo anni di pressioni e richieste, sono finalmente state inserite all’interno del palinsesto di attività che concorrono alla classifica globale degli Olympic Games, tra cui in particolar modo la disciplina dello skateboard.

A questo proposito, il leader della squadra nazionale degli Stati Uniti Cory Juneau, gareggerà indossando un paio di sneakers uniche nel loro genere create appositamente dal marchio luxury italiano Golden Goose.

Per l'occasione, il brand ha realizzato per Juneau un'esclusiva sneaker GGDB 1OF1 da indossare durante le Olimpiadi, consolidando l'attitudine lifestyle dell'azienda e l'affinità con il mondo dello skate, come si può leggere nelle etichette di alcuni modelli del brand: all’interno della linguetta di molteplici silhouette il marchio inserisce la quote “For Skateboard Use Only”.

Nel comunicato ufficiale il CEO Golden Goose Silvio Campara dichiara:
Cory incarna e celebra perfettamente i valori in cui crediamo e che condividiamo: famiglia, passione, autenticità, positività e successo, che sono importanti tanto nello skatepark come nell’ambiente di lavoro e nella vita di tutti i giorni. Siamo entusiasti di poter essere al suo fianco, accompagnandolo in questa tappa fondamentale della sua carriera, il sogno di ogni atleta: i Giochi Olimpici.

Dall’altra parte poi, Juneau replica a sua volta:
Essere parte della famiglia Golden Goose è un sogno che diventa realtà. Questo è solo l'inizio della mia carriera professionale e sono estremamente fortunato di poter lavorare con un team così accogliente, autentico e creativo. Lo skateboard è una disciplina reale, dura ed onesta, ma è anche una vera e propria famiglia. Dal mio primo incontro con la Golden Family mi sono sentito a casa. Sono stato sicuro fosse il giusto fit per me dal primo istante.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...