Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
GCDS svela la collezione FW 21/22 con una sinfonia technicolor d'avanguardia
2021-02-26 17:48:18
GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22GCDS FW 21/22
1 di 37
Ancora una volta Giuliano Calza sorprende con la sua GCDS. Non vi sono dubbi: il giovane creativo sa come far impazzire la propria fanbase. Dopo l'annuncio che proprio il suo marchio, fondato con il fratello Giordano Calza (oggi amministratore delegato dell'azienda), vestirà la grande Orietta Berti sul palco del Festival di Sanremo 2021 (grazie anche allo styling di Nick Cerioni), ieri sera, il designer ha svelato la collezione Fall/Winter 2021/22 con una sinfonia technicolor d'avanguardia (pura!).

Non con una sfilata, ma con un vero e proprio short movie, diretto da Albert Moya a Londra. Davanti alla macchina da presa, alcuni dei cool kids più hype del momento, come la sorella di Dua Lipa, Rina, e l’attrice Maisie Williams. Che diventano modelle e impersonificano magnificamente tutti i look studiati proprio da Calza. 

In un'atmosfera perfettamente underground, mixata a quella giusta “trashy attitude” anni Ottanta tanto cara allo stilista, vengono svelati look davvero straordinari, che uniscono tailoring 3.0 con tocchi di sparkling luxury. Il tutto impreziosito da due collaborazioni esclusive: con Moon Boot e con Alcantara.

E se per viaggiare nel mondo technicolor bisogna mangiare un'“edible candy” (proprio come quelle che hanno ricevuto gli insider del settore come invito al digital show) o bisogna indossare il copricapo peloso ispirato a Titti, uno dei personaggi animati dei Looney Tunes, è praticamente certo che tutti lo faremo, l'inverno prossimo. Con quella giusta irriverenza che contraddistingue tutto l'universo firmato GCDS. 
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...