Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Drake e la moda: longevità di un successo
2021-01-19 19:05:06
Drake
La carriera e il successo di Drake, prossimo all’uscita con il nuovo album “Certified Lover Boy”, raccontano di un percorso artistico estremamente efficace, costruito con solide basi a partire dalla sfera musicale e sviluppatosi successivamente in svariati ambiti.
La longevità dell’artista canadese passa anche attraverso la moda, che nel tempo gli permette di sperimentare e consolidare un approccio alla creatività sempre più identitario e significativo.

Drake OVO old
Nel 2011 Drake, il tour manager Oliver El-Khatib e il produttore Noah “40" Shebib danno vita alla linea di abbigliamento OVO (acronimo di October’s Very Own), espressione di un collettivo che affonda le radici nel 2008 con la nascita della piattaforma online omonima, nella quale vengono diffusi contenuti artistici, musicali, fotografici, e che trova ulteriore spazio nel campo della moda.
Come tiene a precisare Drake, il brand nasce con un’attitudine sperimentale, inizialmente relegato al suo team di amici e collaboratori, con l’obiettivo di portare gradualmente il consumatore a diventare parte attiva del movimento, attraverso la realizzazione di capi il cui logo ritrae un gufo, riferimento centrale nell’iconografia del marchio.
Le prime collaborazioni di OVO avvengono insieme a Canada Goose e Roots, e proseguono con successo negli anni incrociando la storia di altri marchi, tra i quali Jordan Brand, Clarks, Timberland, Dsquared2, BAPE, l’artista Takashi Murakami.
Parallelamente, il brand si espande grazie all’apertura di flagship stores dedicati, a partire dal primo, inaugurato a Toronto nel 2014; oggi OVO conta numerosi punti vendita sparsi in tutto il mondo (Londra, Tokyo, New York, Los Angeles, Las Vegas, Chicago, Vancouver), una prova concreta dell’influenza di Drake non solo in ambito musicale.

Drake OVO Dsquared T-shirtDrake OVO Murakami hoodie
Tra le varie collaborazioni che accompagnano il cammino dell’artista di Toronto nella moda, quella con Nike risulta essere la più significativa: iniziato nel 2013 con le prime release di sneakers OVO x Jordan Brand, il sodalizio continua nel tempo fino alla realizzazione di un merchandising esclusivo dedicato al nuovo album “Certified Lover Boy” e culmina nel 2020 con la nascita di NOCTA, una sub-label che prende il nome dall’inclinazione del rapper canadese a dare libero sfogo alla creatività artistica nelle ore notturne, e che rispecchia il valore autentico di un legame particolarmente sentito con un brand che è presente nella vita di Drake fin dagli anni della sua crescita.

NOCTA
Non resta che attendere le prossime release di NOCTA e l’album “CLB” per scoprire le nuove ispirazioni di un artista eclettico che sta lasciando un segno indelebile nel nostro tempo.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...