Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Le nove auto più belle nel garage di Drake
2022-09-17 12:22:36
Drake Car Collection
Così come gran parte dei suoi colleghi più illustri, nel corso degli anni anche Drake è riuscito a costruire un parco auto niente male, dando vita a una collezione che comprende al suo interno alcuni pezzi davvero unici. Grande appassionato di supercar, il rapper originario di Toronto possiede un assortimento di vetture a dir poco variegato, che spazia da modelli più classici a esemplari quasi introvabili sul mercato. Di seguito vi proponiamo dunque una selezione delle nove automobili di lusso più belle possedute da Drake.

 

Bugatti Veyron “Sang Noir”



Bugatti Veyron Sang Noir drake

Tanto per iniziare, citiamo una delle prime supercar acquistate da Drizzy: stiamo parlando di un’incredibile Bugatti Veyron “Sang Noir” da oltre 2 milioni di dollari, capace di raggiungere i 100 km/h in 2.5 secondi e dotata di ben 987 cavalli. La vettura, prodotta in soli 12 esemplari al mondo, è stata acquistata nel 2010 e rappresenta un tributo all’iconica Bugatti Type 57S Atlantic degli anni ’30.



Ferrari LaFerrari



Ferrari LaFerrari drake

Quest'auto non ha bisogno di presentazioni: design sportivo e accattivante, tecnologia Formula 1, motore ibrido V-12 da 949 cavalli e una scocca giallo fiammante. LaFerrari è forse una delle auto sportive più iconiche che abbiano mai debuttato sul mercato e nel 2018 Drake è riuscito a mettere le mani su uno dei soli 499 esemplari prodotti al mondo.



McLaren 675LT



McLaren 675LT drake

Rimanendo sempre in tema supercar, è impossibile a questo punto non citare un altro gioiellino presente all’interno della collezione. La McLaren 675LT è un capolavoro ingegneristico assoluto, attualmente quasi impossibile da reperire sul mercato: la vettura in questione vanta un motore V-8 biturbo da 666 cavalli e un prezzo di listino di almeno 350 mila dollari. “LT” sta invece per “Long Tail”, un chiaro tributo alla monoposto F1 di casa McLaren che vinse la leggendaria 24 ore di Le Mans negli anni ’90.


 

Mercedes Benz McLaren SLR



Mercedes Benz McLaren SLR drake

Frutto di una stretta sinergia tra i due colossi del settore automobilistico, questa sportiva racchiude il meglio dell’eleganza britannica e dell’efficienza tedesca. Attualmente acquistabile per una cifra non inferiore ai 750 mila dollari, la SLR debuttò nel 2003 prima di essere rimossa dal mercato solamente sei anni più tardi.

 

Brabus 850



Brabus 850 drake

Nient’altro se non una versione potenziata della Mercedes S63 AMG, questa macchina esprime tutto il suo potenziale nel momento in cui viene premuto l’acceleratore. Dotata di un motore V-8 biturbo capace di sprigionare fino a 850 cavalli (da qui il nome), la vettura è stata elettronicamente limitata per questioni di sicurezza. Sebbene il costo di una normale S63 AMG Coupe si aggiri intorno ai 177 mila dollari, nessuno conosce esattamente il prezzo di questa versione modificata, mai rivelato da Brabus (si vocifera comunque che Drake abbia dovuto sborsare una cifra verosimilmente vicina ai 250 mila dollari).



Mercedes-Maybach G 650 Landaulet



Mercedes-Maybach G 650 Landaulet drake

Cambiamo discorso e concentriamo invece il nostro focus sul capitolo SUV: in questo caso facciamo riferimento a una versione “allungata” del classico G-Wagon targato Mercedes, sottoposto però a una serie di modifiche e inserito nella linea Maybach. Secondo alcune stime, il colosso tedesco decise all’epoca di produrne un totale di 99 esemplari in tutto il mondo, affinché solamente i clienti più facoltosi potessero metterci le mani sopra: si dice che Drake abbia speso una cifra vicina ai 900 mila dollari (anziché i 550 mila del suo retail price) per ottenere il modello seppur non fosse stato messo in vendita negli States.



Rolls-Royce Cullinan Mansory x Chrome Hearts



Rolls-Royce Cullinan Mansory Chrome Hearts drake

Tra tutte le auto nel suo garage, ecco forse il pezzo più pregiato: si tratta infatti di una elegantissima Rolls-Royce Cullinan del 2020 completamente rivisitata da Mansory e resa un pezzo unico. L'azienda tedesca di custom ha infatti rielaborato la vettura avvalendosi del design e delle grafiche di Chrome Hearts, noto luxury brand californiano, applicandolo agli interni e alla silhouette della supercar, trasformandola quindi in un esemplare one-of-a-kind. Tra gli altri, spicca in particolar modo un dettaglio: vale a dire la scritta "F -- K YOU" sul incisa sul passaruote. Il costo di questa vettura si aggira intorno ai 400 mila dollari.



Rolls-Royce Mansory Phantom Bushukan



Rolls-Royce Mansory Phantom Bushukan drake

Considerata come uno tra gli esemplari di più difficile reperibilità al mondo, questa Rolls si aggiunge ad altri due modelli acquistati da Drizzy nel corso degli anni. Non c’è bisogno però di sottolineare il valore quasi inestimabile di questa vettura, completamente trasformata da parte di Mansory in un vero e proprio salotto in movimento con un motore da quasi 600 cavalli. Nonostante il prezzo di listino di circa 455 mila dollari, pare che Drake abbia dovuto sborsare una cifra vicina ai 700 mila per aggiudicarsi questo esemplare così prezioso.



Bentley Mulsanne



Bentley Mulsanne drake

Per concludere, citiamo infine un modello che fa dell’eleganza il suo punto di forza. Caratterizzata da un look classico e da interni lussuosi, la Bentley Mulsanne rappresenta forse la massima espressione di sfarzo e opulenza applicati a un’autovettura, nonostante sia stata rimossa dal mercato ormai da quasi due anni. Sembra in ogni caso che Drake abbia destinato circa 350 mila dollari all'acquisto di questo modello.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...