Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Dolce&Gabbana celebra l'importanza della luce e omaggia l'estetica anni 2000 nella nuova collezione SS22
2021-06-19 19:21:03
Dolce&Gabbana PE2022 DGLightTherapyDolce&Gabbana PE2022 DGLightTherapyDolce&Gabbana PE2022 DGLightTherapyDolce&Gabbana PE2022 DGLightTherapyDolce&Gabbana PE2022 DGLightTherapyDolce&Gabbana PE2022 DGLightTherapyDolce&Gabbana PE2022 DGLightTherapyDolce&Gabbana PE2022 DGLightTherapyDolce&Gabbana PE2022 DGLightTherapyDolce&Gabbana PE2022 DGLightTherapyDolce&Gabbana PE2022 DGLightTherapyDolce&Gabbana PE2022 DGLightTherapyDolce&Gabbana PE2022 DGLightTherapyDolce&Gabbana PE2022 DGLightTherapyDolce&Gabbana PE2022 DGLightTherapy
1 di 15
Nelle ultime ore, il marchio italiano Dolce&Gabbana ha presentato in presenza nella location del Metropol la nuova collezione uomo Primavera-Estate 2022, che prende il nome di #DGLightTherapy: il concetto artistico alla base della creazione della linea si basa, come recita la denominazione stessa, sull'enfatizzazione dell'importanza della luce all'interno della nostra vita.

Le luminarie rappresentano nell’immaginario collettivo la vita, l’amore, la verità che si svela, nonchè un invito alla positività e al rinato desiderio di festa.

Tramite questi presupposti che contribuiscono alla costruzione di un interessantissimo storytelling dietro la pura presentazione dei capi, ecco che la maison italiana svela una collezione composta da 95 look, in cui l'amore per la moda di Domenico Dolce e Stefano Gabbana incontra la tradizione reinterpretando l’estetica degli anni 2000.

In passerella emergono particolari motivi applicati ai capi: parliamo nella fattispecie di placcature, finishing speciali, trattamenti destroyed caratterizzati da ricami che impreziosiscono abiti broccati, gessati, caratterizzati dall'applicazione di pizzo cordonetto e di tessuti satin, con l'unico grande obiettivo di esaltare il “Fatto a Mano” utilizzando effetti di hand painting e dripping.
 
Grazie alla nuova #DGLightTherapy collection viene resa possibile la fusione di immagini simboliche con l’atmosfera degli anni 2000, per la creazione di una nuova visione che reinterpreta, attualizza e ricodifica alla luce delle nuove generazioni il DNA del brand proiettandolo nel futuro.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...